Rendimax, conviene davvero? Opinioni

Rendimax è il Conto Deposito che offre un elevato rendimento a privati, imprese e procedure fallimentari. Per aprire Rendimax, bastano pochi minuti ed è completamente gratuito. Con Rendimax inizi a guadagnare dal primo giorno ed in più è possibile richiedere la carta di pagamento Rendimax a zero spese. Il conto, è parte del Gruppo Banca IFIS, in Italia, l’unico operatore indipendente specializzato nel supportare l’economia reale operando nella filiera del credito commerciale, del credito finanziario e del credito fiscale.

Come funziona Rendimax?

Abbiamo detto che aprire Rendimax è facile, online e senza alcun tipo di spesa. Offre la massima sicurezza per le operazioni dei propri clienti, infatti, il conto deposito e il conto corrente predefinito di appoggio devono essere intestati alla stessa persona o Azienda. Una volta aperto Rendimax, si avrà accesso esclusivo all’Area Riservata da cui poter controllare il saldo del proprio conto, gli interessi maturati e la lista dei movimenti effettuati ed altro ancora. Inoltre, si potrà movimentare il proprio capitale con grande facilità da Rendimax al propri conto corrente predefinito.

Le tre soluzioni di Rendimax

Il conto deposito Renimax, offre 3 soluzioni possibili per i propri clienti:

  • Libero permette un buon rendimento, mantenendo la massima libertà nella scelta di gestione del capitale. Gli interessi su Rendimax libero, sono attualmente allo 0,75% annuo. È la soluzione ideale per chi movimenta spesso il capitale o per chi può avere necessità immediata delle somme;
  • Like È la soluzione che offre a tutti l’1,05% lordo e il capitale è sempre disponibile a chiamata. Se ti servono le somme, ti basterà prenotarle e verranno accreditate dopo 33 giorni di calendario. Durante tutti i 33 giorni di prenotazione il tuo denaro continuerà a rendere l’1,05% lordo;
  • Vincolato Con Rendimax vincolato puoi scegliere liberamente tra due soluzioni di liquidazione: First, liquidazione anticipata: gli interessi saranno liquidati immediatamente una volta attivato il vincolo; Top, liquidazione posticipata: per depositi pari o superiori a 90 giorni gli interessi saranno liquidati ogni trimestre secondo il calendario solare ed alla scadenza del deposito.
    A parità di scadenza offre interessi più elevati rispetto alla liquidazione anticipata.

L’imposta dovuta su rendimax e contomax rimane a carico di Banca IFIS S.p.a anche nel 2015.

Ma Rendimax conviene davvero?

Rendimax conviene davvero. Senza dubbio, i clienti di lungadata ricorderanno tassi di interessi stratorsferici sui conti deposito delle varie banche online e non solo, tuttavia, è innegabile che il mercato è cambiato e di certo in peggio per i piccoli risparmiatori. Anche se non si configura come più come il conto deposito con i rendimenti più alti del mercato, il suo servizio resta impeccabili e senza controindicazioni. Per maggiori informazioni si puù visitare la pagina iniziale.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...