Prestito BNL Pensione Dinamica conviene davvero?

Prestito BNL Pensione Dinamica è una forma di finanziamento dedicata ai pensionati italiani che hanno bisogno di un sostegno per realizzare i propri progetti. Ma conviene davvero? Prima di dire se, e quantoconviene è opportuno sapere di cosa si tratta. Prestito BNL Pensione Dinamica è una forma di finanziamento che può essere ascritta a una delle tante cessioni del quinto disponibili sul mercato. Ma vediamo subito alcune delle caratteristiche di Prestito Dinamica: con la sola garanzia della tua pensione si è liberi di finanziare tutti i propri progetti, di avere rate fino a 1/5 della propria pensione con un rimborso da 24 a 120 mesi, e per ottenere il finanziamento non è richiesta alcuna garanzia accessoria. Insomma, per molti pensionati Prestito BNL  rappresenta una vera e propria scialuppa di salvataggio.

Prestito BNL Pensione Dinamica conviene? Scopriamone i dettagli…

Con Prestito BNL Pensione Dinamica la pensione diventa lo strumento per sostenere la propria famiglia e realizzare i progetti personali attesi da tempo, il tutto ovviamente attraverso la cessione del quinto. Operando in convenzione INPS è possibile ricevere finanziamenti a tassi di interesse fissi e vantaggiosi

  • Prestito BNL Pensione Dinamica Sostenibile: rimborso della rata mensile mai superiore ad un 1/5 della tua pensione.
  • Prestito BNL Pensione Dinamica Semplice: con trattenuta diretta sulla tua pensione.
  • Prestito BNL Pensione Dinamica Flessibile: con importi sino a 90 mila euro e rimborso fino a 120 mesi.

La Nuova convenzione INPS, sottoscritta il 14 novembre 2013, prevede la concessione di prestiti contro cessione del quinto della pensione a tassi di interesse fissi e vantaggiosi. Le condizioni si estendono a tutti i pensionati, anche quelli appartenenti ad Altri Enti Previdenziali (non solo INPS ed Ex Inpdap).

Prestito BNL Pensione Dinamica conviene? Quanto costa il credito?

Facciamo un esempio concreto di finanziamento attraverso la cessione del quinto attraverso il Prestito BNL Pensione Dinamica. Un finanziamento il cui costo finale sarà 24000 euro, da restituire in 12o rate mensili da 200 euro, avrà un TAN del 7,67% ed un TAEG dell’8,88%. Praticamente dovremo restituire  7892,32 euro di interessi. In pratica con un Prestito BNL Pensione Dinamica di questa entità, il credito costerà 1/2 dell’importo richiesto. Mica tanto poco?

Prestito BNL Pensione Dinamica conviene?

Come abbiamo visto il costo del credito  non è di certo qualcosa di irrisorio. Esistono moltissimi finanziamenti che promettono TAN 0, ma spesso non sono altro che specchietti delle allodole.  Probabilmente, esistono altri prodotti più convenienti ma non lasciamoci prendere in giro dagli istituti di credito. Chiediamo sempre un prospetto che indichi il costo del credito ed eventuali spese accessorie. Vi ricordiamo infine che se volete potete richiedere un  preventivo gratuito per un prestito in pochi istanti cliccando qui e compilando il form senza nessun costo.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...