Polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo conviene? Opinioni

La polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo è una polizza rivalutabile a vita intera che non ha una scadenza prestabilita. Ma conviene davvero? Cercheremo di scoprirlo in questo post analizzandone vantaggi e svantaggi. Come si legge nella pagina ufficiale, la polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo è un investimento solido e sicuro, che protegge il proprio capitale dalle oscillazioni dei mercati e al tempo stesso lo valorizza. In più offre tutti i vantaggi di una polizza vita tradizionale. I versamenti verso la polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo confluiscono in Fondo Vivapiù. Questa Gestione Separata è curata da esperti finanziari di Intesa Sanpaolo che perseguono la sicurezza e la redditività degli investimenti, cogliendo le opportunità dei mercati (prevalentemente obbligazionari) e mantenendo le garanzie previste dal contratto.

Come funziona la polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo?

Con la polizza vita Base Sicura Vivapiù il capitale investito è sempre garantito, ovviamente al netto dei costi di entrata e di uscita. Inoltre con questa polizza vita, non si avrà una scadenza prestabilita anche se sono caldeggiati almeno 5 anni di investimento. Base Sicura Vivapiù offre una rivalutazione del capitale investito con consolidamento dei rendimenti netti ottenuti anno dopo anno, in modo che il capitale rivalutato non potrà mai diminuire, e la possibilità di integrare il versamento iniziale con ulteriori versamenti. Inoltre, con la polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo sarà possibile richiedere il capitale versato in ogni momento, dopo un anno dalla sottoscrizione, pagando dei costi variabili in base alla durata del contratto.

Quali sono i costi della polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo?

Dunque, dalla tabella dei costi di questa polizza si evince che per ogni versamento si pagherà un costo compreso tra l’1,50% e lo 0,25% dell’importo. Abbiamo detto che permette il riscatto anticipato delle somme versate ad alcune condizioni di costo: in particolare per i primi 2 anni il costo sarà pari al 2% con un minimo di 30 €, dal 2° al 5° anno il costo sarà pari all’1% con un minimo di 30 €, mentre per gli anni successivi saranno pari a 30 € fissi. Le commissioni di gestione della polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo sono pari all’1,30%, tuttavia, verranno applicati alcune commissioni variabili in caso di variazione positive della gestione separata. Questi costi sembrano ampiamente recuperati attraverso la rivalutazione “promessa” di circa il 3,5% del proprio capitale.

Opinioni su polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo

La polizza non ha una scadenza prestabilita. E’ il Cliente (Contraente) a decidere fino a quanto mantenere in vigore la polizza, fino al momento del disinvestimento (richiesta anticipata del capitale) o per tutta la vita. Il versamento minimo iniziale non potrà essere inferiore a 5000 €, mentre i versamenti aggiuntivi non potranno essere inferiori a 1000 €. In caso di decesso dell’Assicurato c’è una garanzia di rendimento minimo pari all’1% annuo. I rendimenti della polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo sono collegati ai risultati della Gestione Separata Fondo Vivapiù, una gestione dinamica che, attraverso la diversificazione degli investimenti, è in grado di cogliere le opportunità dei mercati (prevalentemente obbligazionari) e nel contempo proteggere il capitale, come previsto dalle garanzie del contratto.

La polizza vita Base Sicura Vivapiù di Intesa Sanpaolo conviene davvero?

Senza dubbio i costi e le commissioni di Base Sicura Vivapiù non sono tra le più economiche sul mercato italiano, tuttavia, la garanzia di operare con un gruppo solido, affidabile e traspare come l’ente che offre questa polizza ha un costo. Inoltre, le condizioni di investimento sembrano rassicuranti in quanto il fondo investe principalmente sul mercato obbligazionario.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.