Payleven POS: opinioni, recensione e quanto costa

Payleven, opinioni e recensione del POS che sta cambiando il modo di effettuare i pagamenti. Ma cos’è Payleven? E quanto costa? Vediamo nel dettaglio tutto quello che bisogna sapere, partendo proprio dalla spiegazione su cos’è e a che cosa serve Payleven. E’ un sistema di pagamento con dispositivo mobile, senza costi fissi e che accetta pagamenti sui circuiti  Mastercard, American Express, Maestro, Visa e V Pay. I vantaggi e gli svantaggi, i costi e la nostra recensione, per decidere quale sistema POS sia meglio per voi o per la vostra attività. Come sempre potete commentare o fare segnalazioni alla nostra redazione e saremo lieti di integrare l’articolo con le vostre opinioni su Payleven!

Payleven POS, quanto costa e come funziona

Il funzionamento di Payleven è piuttosto semplice, basterà registrarsi al sito ufficiale  e subito dopo richiedere il POS di Payleven (acquistabile in alternativa anche nei negozi  di Poste Italiane, Telecom e Apple). Il costo fisso è solo uno ed è quello del POS payleven, dispositivo acquistabile per 79 euro e senza costi fissi mensili da sostenere. A questo punto si potrà iniziare a utilizzare il servizio, e le commissioni saranno 2,75% per ogni transazione, ma attenzione perchè sono decrescenti. Più lo userete infatti e più le commissioni si abbasseranno, arrivando fino al 1,25% per transazione.  Si può stampare la ricevuta dell’avvenuto pagamento utilizzando una stampante integrata, oppure predisponendo l’invio della ricevuta virtuale per email. L’ app di Payleven, free e molto utile, supporta i sistemi operativi come iOS, Android e Windows Phone.

Payleven opinioni e recensione, conviene?

Se volete delle opinioni su Payleven, possiamo dirvi che indubbiamente i metodi di pagamento sono stati velocizzati e grazie a Payleven si possono effettuare in qualsiasi posto che sia coperto da 3g o da WiFi. Questo nuovo metodo di pagamento è davvero innovativo e con ogni probabilità sarà l’unico che verrà utilizzato in futuro. Ogni sistema di pagamento mobile ha peculiarità e vantaggi propri. In questo caso possiamo dire che Payleven non ha costi fissi (rispetto ad esempio a Jusp) e può quindi esser usato da chiunque, anche da chi sa che lo utilizzerà poche volte l’anno. I sistemi operativi per utilizzarlo sono quelli più in voga su smartphone e tablet e i circuiti a cui si allaccia sono i principali e permetteranno di utilizzare Payleven praticamente ovunque Infine la sicurezza delle transazioni è totale e al massimo livello possibile con tecnologia SSL e processata attraverso il protocollo PCI di Livello 1. Per maggiori informazioni potete recarvi sul sito ufficiale, dove ci si può anche registrare senza alcuni vincolo e in modo totalmente gratuito Insomma, un occasione che potrebbe esser utile a molti che devono usare il POS ma non vogliono costi fissi mensili.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 1
    Share

Potrebbero interessarti anche...