My Enel energia cos’è? bolletta, login come accedere per i clienti e numero verde

Oggi parleremo di My Enel energia. Le bollette dell’energia elettrica sono un incubo? Senza alcun dubbio, fare fronte a tutte le spese è davvero molto difficile. Se, poi, ci aggiungiamo il fatto che leggere le bollette risulta essere sempre più difficile, il gioco è fatto. Ma come fare per rendere più semplice la consultazione delle bollette ed avere sempre sotto controllo tutti i consumi?

Enel ha pensato proprio a tutti. Con il comodissimo My Enel, l’azienda ha concesso ai clienti che ne hanno fatto richiesta uno spazio virtuale in cui consultare i propri dati, prendere visione dei consumi e fruire di una serie di servizi davvero molto interessanti. Siete curiosi di scoprire qualche dettaglio in più in merito al comodissimo servizio MyEnel? Allora non vi rimane che continuare a leggere il nostro articolo.

My Enel: cos’ è, come funziona e come accedere

Come anticipato, l’attivazione di Myenel non avviene in automatico. I clienti che hanno intenzione di usufruire di questo spazio virtuale, pertanto, ne dovranno fare richiesta all’azienda. Ovviamente, di tratta di una pratica burocratica molto semplice e rapida. Per registrarsi, basta accedere all’apposita sezione nel portale ufficiale Enel ed inserire i propri dati anagrafici oltre che i vari codici di riferimento della propria utenza. Dopo aver inserito anche la password con la quale sarà possibile accedere alla sezione, sarà necessario anche i termini e le condizioni d’uso. Insomma, la registrazione può essere effettuata davvero con pochissimi click.

Myenel bolleta: servizi per i clienti

Ma quali sono i servizi di cui è possibile fruire nel portale My Enel energia e per le vostre bollette? Per prima cosa, è possibile accedere alla propria area personale attraverso la quale si ha l’opportunità di consultare e modificare i propri dati anagrafici e di prendere visione delle condizioni contrattuali. Dipendentemente dalla tipologia di contratto, è, poi, possibile accedere a diverse tipologie di servizi. Coloro i quali hanno aderito al mercato libero, ad esempio, possono vedere i propri consumi, richiedere la rateizzazione delle bollette, effettuare l’autolettura, personalizzare la propria fornitura e, addirittura, iscriversi ai programmi Enel premia ed Enel mia.

Insomma, come avrete avuto modo di capire, si tratta di un servizio davvero molto utile che consente di tenere costantemente sotto controllo le proprie bollette con appena qualche click. Effettuare il login è davvero molto semplice. Basta, infatti, inserire l’indirizzo mail che si è comunicato al momento della registrazione e la password scelta. Ai più smemorati, di consiglia di prendere nota della password al fine di evitare di dover chiederne la modifica in un secondo momento. ti può interessare anche le altre nostre recensioni sui prodotti:

My Enel login: problemi, numero verde e soluzioni

Vi siete iscritti a My Enel ma avete riscontrato dei problemi in fase di login? Niente paura. Enel, infatti, è a vostra completa disposizione per porre rimedio a ogni genere di incidente di percorso. Se siete dei clienti cosiddetti a maggior tutela vi basterà compilare l’apposito form per essere ricontattati entro massimo due giorni lavorativi. In alternativa, potete contattare il numero verde enel 800.900.800. Se, invece, avete aderito al mercato libero, oltre ad avere la possibilità di compilare il form, potete contattare il numero verde enel 800.900.860. Una cosa è certa: attraverso il portale My Enel tutti i clienti possono prendere visione dei propri consumi a qualunque ora del giorno e della notte e da ogni tipologia di dispositivo. Inoltre, hanno l’opportunità di salvaguardare l’ambiente, scegliendo di non farsi recapitare la bolletta al proprio domicilio e di consultarla direttamente on-line. Rinunciare ad un simile servizio pare essere davvero molto difficile. A questo punto, non resta che collegarsi al portale, effettuare la registrazione, prendere nota della password ed accedere all’area personale My Enel attraverso la quale consultare tutti i dettagli della propria fornitura di luce e/o gas.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 1
    Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.