Modulo disdetta Fastweb: come rescindere il contratto con raccomandata o lettera

Il mercato libero ha permesso a tutti gli utenti di cambiare compagnia in qualsiasi momento, e gli abbonati possono ad esempio fare disdetta con Fastweb utilizzando il modulo apposito via raccomandata o via lettera. Sono davvero moltissime, infatti, le offerte più o meno convenienti attualmente presenti sul mercato. A chi, ad esempio, non è mai venuta la voglia di passare da una compagnia all’altra per beneficiare di un’offerta davvero molto conveniente vista in TV? Ecco, tutti loro, immediatamente dopo, si saranno interrogati in merito alla procedura corretta con la quale rescindere il contratto. In questo articolo, andremo a scoprire nel dettaglio come disdire un contratto con Fastweb. Prima di spiegare passo per passo la procedura esatta per disdire un contratto con Fastweb, però, è necessario fare presente che tutti i richiedenti devono seguire in maniera scrupolosa le indicazioni fornite. Anche il più piccolo errore, infatti, potrebbe costare piuttosto caro e potrebbe rischiare di compromettere l’intero iter. A questo punto, se avete intenzione di disdire il vostro contratto con Fastweb non vi resta altro da fare che continuare a leggere questo articolo, procurarvi carta e penna e appuntarvi i nostri consigli. Siete pronti?

Disdetta Fastweb: ecco come rescindere il contratto

Per prima cosa, è necessario capire il motivo per il quale si intende disdire il contratto con Fastweb. Nel caso in cui, ad esempio, si avesse a che fare con una migrazione ad un’altra compagnia, i richiedenti dovrebbero semplicemente prendere nota del codice apposito. In questo modo, si ha la possibilità di effettuare il passaggio, mantenendo, tra l’altro, il medesimo numero di telefono. Per prendere nota del codice in questione è sufficiente visitar la pagina dedicata al proprio conto. In merito alla disdetta è necessario precisare che se essa avviene entro 24 mesi dal momento dell’attivazione, sarà necessario pagare l’equivalente del contributo di attivazione al netto delle rate già corrisposte e i costi relativi alla disattivazione che variano dipendentemente dalla tipologia di contratto scelta. In ogni caso, tutti i clienti hanno la possibilità di visitare il sito internet e contattare un operatore attraverso l’apposito form in modo tale da chiarire ogni aspetto e, soprattutto, fugare ogni dubbio. Insomma, per passare da una compagnia all’altra bastano solo qualche clic e un po’ di pazienza. E per quanto riguarda la disdetta non finalizzata al passaggio ad un’altra compagnia? In questo caso, sarà necessario intraprendere un altro percorso.

Modulo Disdetta Fastweb: come fare tramite raccomandata o lettera

Riguardo alla disdetta Fastweb con raccomandata, si fa presente che essa, se effettuata entro 14 dalla stipula del contratto, non comporta alcun genere di costo aggiuntivo a carico del richiedente. Essa può essere effettuata sia tramite operatore che stampando e compilando l’apposito modulo da inviare rigorosamente con raccomandata con ricevuta di ritorno. Come anticipato, nel caso in cui si avesse a che fare con una chiusura definitiva della linea, si dovrà scaricare l’apposito modulo dal sito che ovviamente dovrà essere inviato con una raccomandata con ricevuta di ritorno. Trattandosi di una disdetta definitiva, per poter accedere alla sezione dalla quale scaricare il modulo si dovranno inserire le proprie credenziali. Nel caso in cui non si sia più in possesso delle credenziali in questione, si ha la possibilità di procedere con il recupero tramite SMS. Affinchè la disdetta venga formalizzata sarà necessario far passare circa 30 giorni. Come è facile intuire, poi, dovranno essere restituiti tutti i dispositivi e gli apparecchi forniti in dotazione rigorosamente in comodato d’uso. In merito alla restituzione si fa presente che essa deve essere effettuata entro e non oltre 45 giorni dal momento della disdetta ufficiale. In ultimo, si precisa che la disdetta costa poco più di 70 euro se si hanno dispositivi in comodato d’uso e poco più di 60 euro in caso contrario.

Modulo per disdire il contratto Fastweb via lettera e dove spedirlo

Vi ricordiamo che il modulo di disdetta va spedito al seguente indirizzo: FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI). Ricordatevi che è necessario allegare anche la copia di un documento d’identità valido. Di seguito vi lasciamo il link del nostro sito da cui potete scaricare il file in .doc da compilare e inviare per iniziare le procedure necessarie alla disdetta:

Modulo-disdetta-fastweb-da-scaricare

Modulo-disdetta-fastweb-entro-14-giorni

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.