Le carte prepagate di BNL, scopriamole

Le carte prepagate di BNL offrono tanti servizi ai clienti, sono moderne e innovative e con il codice IBAN inserito nelle carte prepagate di BNL è possibile ricaricarle tramite bonifico bancario, anche da altre banche diverse dalla Banca Nazionale del Lavoro. Oggi questo strumento è molto diffuso nell’e-commerce, superati tanti tabù legati agli acquisti online, con le carte prepagate di BNL si può fare shopping in ogni momento grazie al circuito MasterCard cui appartengono; sono praticamente accettate da tutti i negozi online. Si possono comprare libri, accessori, abbigliamento e tanto altro ancora grazie alla sicurezza che prevede anche un servizio di alert vis sms per ogni acquisto eseguito con la carta. Inoltre, con tutte le carte prepagate di BNL è previsto il blocco immediato nel momento in cui si denuncia lo smarrimento o il furto.

Come funzionano le carte prepagate di BNL

Le carte prepagate di BNL hanno la stessa funzionalità delle classiche carte di credito, in più con il Paypass, il sistema contactless, basta avvicinare la carta al Pos per cifre non superiori ai 25 euro per eseguire il pagamento, ove previsto e consentito; in questo caso con tale sistema non sarà necessario digitare il codice pin. La ricarica delle carte prepagate di BNL si può fare tramite bonifico bancario ricevuto anche da altre banche, oppure recandosi presso una filiale fisica o ancora tramite il comodo servizio con App BNL, con il quale tramite Phone Banking si possono ricaricare le carte prepagate di BNL con iPad o smartphone. Esiste anche il servizio guidato tramite sportello BNL o ancora andando sul sito BNL, nell’area privata e seguire le istruzioni.  La spesa può essere monitorata in ogni momento tramite area privata dal sito o ancora sempre tramite l’App di Bnl.

Le carte prepagate di BNL sono personalizzate

Le carte prepagate di BNL sono personalizzate, ne esistono diverse versioni: standard, quella per il minorenne, personalizzata, aziendale e Telethon. Le prime due hanno limiti per i versamenti e i pagamenti e consentono, nel secondo caso, di responsabilizzare i giovani minorenni al controllo delle loro spese. Le carte prepagate di BNL personalizzate possono avere nome e cognome dell’utente con un’immagina scelta sempre dallo stesso, basta ordinarla in filiale e aspettarne l’arrivo a casa, giungerà con il codice pin. Le carte prepagate di BNL aziendali hanno le stesse caratteristiche di quelle standard, intestate a persone fisiche, possono essere ricaricate dall’azienda. La carta prepagate di BNL Telethon ha le funzioni standard, ma in più, rispetto alle altre, permette di contribuire alla ricerca scientifica per Telethon.  Il costo delle carte prepagate di BNL è di € 15,00 – 10 euro più cinque per la prima ricarica. Le carte prepagate di BNL possono avere un valore massimo di ricarica di € 5.000,00.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 4
    Shares

Potrebbero interessarti anche...