Le carte contactless sono sicure? Come funzionano?

La tecnologia contactless è l’innovativo sistema di pagamento con cui basta avvicinare la carta al POS per pagare. Ma carte le contactless sono sicure? Come funzionano? Ecco di cosa tratta questo post.
In primo luogo spiegheremo cos’è la tecnologia contactless, poi spiegheremo come funzionano le carte che utilizzano questo sistema, ed in seguito analizzeremo se le carte contactless sono sicure.
Le carte di credito, o prepagate, contactless (appunto senza contatto) sono una delle applicazioni della tecnologia RFID (Radio Frequency IDentification, Identificazione a Radio Frequenza). A differenza delle carte tradizionali, dotate di banda magnetica o microchip, non richiedono l’inserimento fisico della carta nel lettore e la digitazione del pin, ma è sufficiente l’avvicinamento.
I pagamenti senza contatto possono realizzarsi anche attraverso telefoni cellulari che supportano la tecnologia NFC (Near Field Communication), in modo da trasformare lo smatphone in un borsellino elettronico.

Per dire se le carte contactless sono sicure bisogna capire come funzionano… Quindi, come funzionano le carte contactless?

In genere le carte contactless sono dotate di un chip e di un’antenna inserita all’interno della carta stessa.
Avvicinando la carta all’apposito lettore, vengono scambiati i dettagli del pagamento in modalità wireless senza che ci sia bisogno di strisciare la carta o inserirla nel terminale. Le informazioni sul conto sono trasferite dal lettore e processate attraverso il circuito di accettazione. Subito dopo aver avvicinato la carta contactless al lettore, si riceverà la conferma di avvenuto pagamento. Ed ‘è propri l’utilizzo di rete wireless che pone il dubbio se carte contactless sono sicure.
Scopriamo come funzionano le carte contacless durante un pagamento:

  • l’esercente digita l’importo della transazione sul display del lettore contactless
  • il consumatore avvicina la carta al lettore
  • il lettore contactless emette un segnale luminoso e acustico a conferma della lettura della carta, ovvero dell’avvenuto pagamento

Le carte contactless sono sicure?

La sicurezza è sempre stato un tasto dolente delle carte di credito, ed i dubbi permangono, e forse aumentano, con le carte di credito contactless. E ora l’annosa questione? Le carte contactless sono sicure?
Per analizzare al meglio se le carte contacless sono sicure o meno bisogna sapere che esistono due possibili scenari di insicurezza: la frode ed il doppio pagamento per errore umano.
In merito alla sicurezza delle carte contactless MasterCard sostiene che una carta PayPass (dotata di questa tecnologia) è sicura al pari di una tradizionale carta di credito. Inoltre, e la carta contactless funziona solo se avvicinata al lettore, e non c’è alcun rischio di doppio addebito, perché anche nel caso di ripetuti avvicinamenti al lettore, questo registra una sola transazione.
Anche Alice Moroni e Serena Sposato, entrambe responsabili dell’area tecnica del gruppo NFC e Mobile del CATTID, sembrano avallare la tesi che le carte contactless sono sicure affermando:

Prima di tutto va sottolineato che tutta una serie di attacchi, sebbene tecnologicamente ipotizzabili, diventa impraticabile quando si tratta di uno scenario reale, e questo grazie alla breve distanza operativa della tecnologia. Una persona sconosciuta che si avvicina arrivando a pochi centimetri da noi fa quantomeno sorgere qualche sospetto

Diversa l’opinione dello Sportello dei Diritti che non ritiene le carte contactless sicure affatto:

Un malintenzionato equipaggiato con un palmare che è venduto su Internet e costa pochi euro, può copiare agevolmente i dati di una carta contactless direttamente dalle tasche del titolare mentre il possessore della carta passeggia in strada

In ogni caso ad oggi non si registrano particolari tentativi, riusciti o meno, di truffe verso le tecnologie contactless. E questa lascia propendere verso il pensiero che le carte contactless sono sicure. Anche in considerazione del fatto che i pagamente effettuabili, per ora, sono di importi bassissimi.

Quali circuiti sono dotati di carte di credito contactless?

Analizzato se le carte contactless sono sicure, vediamo quali circuiti le propongono. Ad oggi solo pochi circuiti sfruttano la tecnologia contactless, tra questi MasterCard PayPass, Visa payWave e American Express ExpressPay sono i principali . Anche se gli altri istituti si stanno muovendo rapidamente.
Tra le carte contactless in Italia ricordiamo: la Carta prepagata Genius Card di Unicredit, la Mediolanum Wallet, la Hello! Card, e la Cartimpronta ONE.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...