La leva finanziaria è rischiosa?

In molti inseriscono nella propria strategia di trading un uso della leva finanziaria, anche spregiuticato. Ma la leva finanziaria è rischiosa? Scopriamolo in questo post. Iniziamo questo post con una premessa. La leva finanziaria è rischiosa certamente nella misura in cui non si sa di cosa si sta trattando. Infatti, premessa fondamentale prima di chiedere se la leva finanziaria è rischiosa o conoscere cos’è la leva finanziaria.
Si tratta di uno strumento utilizzato nella negoziazione dei CFD, capace di moltiplicare la nostra esposizione in un dato mercato, e quindi di moltiplicare le nostre perdite ed i nostri profitti a parità di capitale investito. Ovviamente maggiore è l’effetto leva più la leva finanziaria è rischiosa. Dunque, in caso di leva 2:1 la leva finanziaria è rischiosa quasi quanto un investimento classico, al contrario la leva finanziaria è rischiosa in modo esponenzialmente superiore con una leva 400:1.

La leva finanziaria è rischiosa?

Da queste poche righe si intuisce che per ragioni intrenseche allo strumento stesso la leva finanziaria è rischiosa. Tuttavia i rischi possono essere limitati sapendo come investire con la leva e come funziona quest’ultima.
Ma perchè la leva finanziaria è rischiosa? La leva finanziaria è rischiosa perchè ci consente di moltiplicare gli effetti di una nostra contrattazione, aumentandone l’esposizione. In pratica con un capitale ridotto possiamo operare anche come se avessimo un capitale 800 colte superiore. Quindi, se il nostro capitale è 100 €, con una leva 800:1 opereremo come se il nostro capitale fosse 80000 € e di conseguenza se il prezzo del nostro strumento negoziato scendesse del’1% avremo perso 800 € (ovviamente nella maggioranza dei casi la posizione viene chiusa all’azzeramento del capitale). Ecco spiegato perchè la leva finanziaria è rischiosa.

Tuttavia, una volta compreso che la leva finanziaria è rischiosa è possibile operare con la leva finanziaria limitando i rischi utilizzando in modo coscienzioso gli stop loss, avendo un ottimo money management, diversificando gli investimenti e soprattutto utilizzando leve poco spegiudicate. In un recente post consigliavamo un uso di leve compreso tra 2:1 e 10:1.
Ora sappiamo che la leva finanziaria è rischiosa, non resta che adoperarci per innestare nella nostra strategia di trading un uso della leva che riduca i rischi dello strumento e ci consenta rendimenti superiori.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...