Guadagnare investendo in ETF, opinioni e commenti

E’ possibile guadagnare investendo in ETF, per il fatto che questi strumenti presentano basse commissioni  consentendo di ottenere guadagni cospicui e con un rischio e dei costi di gran lunga inferiori rispetto ad altri strumenti. Quindi è possibile guadagnare investendo in ETF? Certo, ma rischi inferiori non significa zero rischi.

Guadagnare investendo in ETF Ma cosa sono gli ETF?

In questo articolo tratteremo quasi esclusivamente come guadagnare investendo in ETF, quindi ci soffermeremo sui rischi ed i mercati. Ma prima di spiegare come guadagnare ci sembra logico darne una breve descrizione. ETF è l’acronimo attraverso il quale si identifica un particolare tipo di strumento finanziario, in dettaglio si tratta di una tipologia di fondo d’investimento o Sicav con alcune caratteristiche fondamentali: è negoziabile in borsa come un’azione, ha come obiettivo quello di replicare un indice al quale si riferisce (benchmark) attraverso una gestione passiva. ETF = Exchange Traded Fund Per saperne di più sugli ETF clicca qui.

Guadagnare investendo in ETF Quali rischi? Opinioni e commenti

Guadagnare investendo in ETF è possibile ma bisogna ricordare che esistono dei rischi, che come per altri strumenti finanziari possono essere di due tipologie. In particolare per guadagnare investendo in ETF dovremo fare attenzione ai rischi specifici e ai rischi sistematici. I rischi specifici sono legati al particolare strumento che scegliamo e quindi potremo contrastarli con eventuali cambiamenti/accorgimenti. Per quanto riguarda i rischi sistematici, questi dipendono dal mercato (es. trend, dichiarazioni di market mover, tassi d’interesse, ecc.). Non tratteremo in questo caso il particolare caso degli ETF a leva in quanto fanno parte di un’altra categoria di strumenti finanziari. In questo articolo diremo solo che è possibile guadagnare investendo in ETF n volte di più rispetto allo strumento sottostante. Questi ETF hanno una struttura di gestione capace di moltiplicare l’indice che rappresentano e, di conseguenza, i relativi profitti che ne derivano. Sono noti come ETF a leva, in quanto consentono di replicare la performance del sottostante indice per n volte, a seconda del singolo prodotto.

Guadagnare investendo in ETF: conviene?

Se è vero che è possibile guadagnare investendo in ETF è possibile, è altrettanto vero che offre vantaggi e svantaggi. Gli svantaggi legati a tradare ETF sono del tutto identici a quelli di qualsiasi altro strumento finanziario. I vantaggi di cercare di guadagnare investendo in ETF sono molteplici e diversi da altri strumenti, e per questo ci concentreremo su questi. Innanzitutto, cercando di guadagnare investendo in ETF aumentiamo esponenzialmente la distribuzione del rischio. Ogni ETF ha un proprio portafogli di titoli e quindi anche con pochi soldi è possibile diversificare il proprio investimento. Inoltre è possibile investire in modo geografico e settoriale spalmando ancor più i rischi. Guadagnare investendo in ETF offre due tipi di rendimento. Gli eventuali dividendi ed un eventuale impennata dell’indice sottostante.

Come guadagnare investendo in ETF? Opinioni

Per guadagnare investendo in ETF basta seguire le solite regole adottate per altri strumenti finanziari. Analisi tecnica, analisi fondamentali, studio attento delle news. E’ possibile guadagnare investendo in ETF con qualunque piattaforma online, come ad esempio Plus500, e con qualunque conto deposito e titoli. Ora sai tutto il necessario per studiare al meglio come guadagnare investendo in ETF.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...