Conto deposito My Unipol Banca: opinioni su SaveUp, rendimento e se conviene

Oggi parleremo del Conto Deposito di My Unipol Banca, chiamato SaveUp. Conviene? Attualmente i conti deposito vincolati sono le forme di risparmio apparentemente più convenienti, principalmente perché sicuri, senza spese e facili da gestire. Come ogni cosa però, di contro però vi è il fatto che il rendimento si fa più interessante quanto maggiore è la durata del vincolo, senza che per il risparmiatore vi sia la possibilità di incrementarlo con ulteriore liquidità. A rendere più appetibile tale formula ci ha pensato My Unipol Banca con il suo conto deposito Save Up, che presenta le caratteristiche di un piano di accumulo, trasformandosi in un vero e proprio deposito a risparmio.

My Unipol Banca Save Up: caratteristiche e funzionamento

Il conto deposito My Unipol Banca, chiamato Save Up consente di versare mensilmente nuove somme di denaro ed offre tassi di interesse crescenti e bloccati per l’intera durata prevista (3 anni). Il titolare di tale conto, inoltre, ha la possibilità di svincolare i suoi soldi anticipatamente senza incorrere in penali e senza che i suoi rendimenti si riducano. Allo stesso viene richiesto di aprire un conto corrente gratuito della stessa Unipol Banca.

Il cliente, quindi, può versare ogni mese importi che vanno dai 20 euro ai 500 euro, può variare l’importo dei versamenti, sospenderli e poi riprenderli ed ottenere il rendimento maturato in caso di svincolo anticipato. La somma massima da investire all’inizio è pari a 5 mila euro a cui, come prima evidenziato, aggiungere nuovi versamenti mensili fino a 500 euro per tutta la durata del piano, ossia, 36 mesi; in questo modo risulta evidente che l’investimento può arrivare fino a 23 mila euro. Per aprire il conto deposito Save Up non sono previsti costi, così come per il conto corrente abbinato, tranne che per l’imposta di bollo e la tassa del 26% sulle rendite finanziarie, che sono a carico del cliente e che sono tasse di stato alle quali non si può sfuggire.

Se siete alla ricerca di un conto da aprire, potrebbero interessarvi anche questi articoli:

Conto deposito My Unipol Banca, Save Up: opinioni e rendimento

I tassi di interesse che determinano il rendimento di My Unipol banca riconosciuti e bloccati per i 3 anni di durata, crescono nel tempo ed attualmente si attestano sull’1% per il primo anno, l’1,25% per il secondo e l’1,50% per il terzo.

Conto Deposito My Unipol bancaDa una prima analisi il conto deposito My Unipol Banca – Save Up, appare interessante per alcuni aspetti, primo fra tutti, la possibilità di incrementarlo con versamenti aggiuntivi e di non perdere gli interessi maturati pur svincolando il denaro in anticipo. Eppure la vera convenienza di tale prodotto può definirsi tale se effettivamente si riescono a versare ulteriori 500 euro con costanza, in caso contrario, i risparmi non frutterebbero granché, rendendo più interessanti i conti deposito tradizionali. Gli stessi rendimenti del conto deposito Saveup, ad oggi, pur crescendo nei successivi 36 mesi non si mostrano così allettanti e sono in media con altre offerte. In conclusione, pur prendendolo in considerazione, meglio valutare l’effettivo vantaggio che se ne può trarre, magari attuando dei confronti con altre tipologie di conti deposito, soprattutto nel caso non abbiate somme importanti da poter versare ogni mese. Vi ricordiamo che potete iscrivervi alla nostra newsletter qui sotto e dirci cosa ne pensate nei commenti!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 3
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.