Come investire soldi nel 2018 in modo sicuro, la guida e i consigli

Come investire Soldi? La situazione economica italiana attualmente e nel 2018 non è sicuramente incoraggiante per le famiglie che ancora cercano di formule di investimento tali da consentire loro di assicurarsi un futuro sereno. Se fino a pochi anni fa investire nel mattone era vista come una delle situazioni più valide per far fruttare il proprio denaro, oggi anche il mercato immobiliare vive la situazione difficile comune a tutto il Paese. Del resto anche vincolare i propri risparmi in banca può non rivelarsi un investimento altrettanto sicuro e remunerativo, quindi si è portati a rivolgere l’attenzione a quelle formule che almeno consentano di proteggere dall’inflazione e guadagnare qualcosa nel tempo. Eppure vi sono diversi modi sicuri per investire soldi e recuperare da esso un guadagno discreto, minimizzandone i rischi.

Investire soldi nel 2018 in modo sicuro: i buoni postali ed i titoli di Stato

E’ noto che i buoni postali siano un investimento sicuro, perché garantito dallo Stato, ma dai rendimenti non altrettanto gratificanti. Per il 2017, tale forma di risparmio prevede un tasso di interesse più basso ed una tassazione agevolata pari al 12,50%, che confrontata con altri tipi di investimento apparentemente migliori, lo rende maggiormente appetibile. Anche i titoli di Stato rappresentano un investimento sicuro al 100%, anche se l’unico handicap è che anche essi applicano un tasso di interesse veramente scarso, al contrario di quelli stranieri che sono più alti ma anche maggiormente instabili a livello economico e politico. Una valida alternativa può anche essere un conto deposito, come ad esempio quello di Widiba che ultimamente è conveniente e permette di avere il 2% annuo di rendimento, che aumenterà del 2,5% se deciderete di chiudere un vostro vecchio conto e aprire un conto Widiba.

Investire soldi nel 2018: conviene ancora comprare un immobile?

Volete investire soldi in modo sicuro? Se è vero che il mercato immobiliare ha risentito della profonda crisi economica in cui è piombato l’intero Paese, portando ad un brusco calo delle vendite di case, è altrettanto vero che i primi segni di ripresa cominciano a farsi vedere, ragion per cui, investire i propri soldi comprando un immobile adesso vuol dire approfittare di prezzi ancora ottimali. Del resto, la rivendita o l’affitto di un immobile ancora oggi rimane una delle formule più redditizie. Ricordate anche un ultima cosa, spesso il miglior modo per investire è risparmiare e non sperperare soldi! Sul nostro sito troverete una sezione dedicata al risparmio, dategli un occhiata!

Investire soldi nel 2018: costruirsi una pensione

La pensione integrativa può essere considerata una buona alternativa per conservare e far crescere i risparmi di una vita. Anche se essa non consente certamente di arricchirsi, è comunque una valida formula che permette di accantonare delle somme per il futuro, di beneficiare di un interessante risparmio fiscale e, quindi, pagare meno tasse.

Investire i soldi nel 2018: guadagnare in modo sicuro con gli ETF

Quando si sente parlare di azioni viene da pensare subito al rischio che ad esse è legato, visto l’andamento alquanto instabile delle stesse; tuttavia, i loro indici complessivi sono soliti andare sempre verso l’alto. Gli EFT, ad esempio, sono un insieme di azioni collegate ad un determinato tipo di aziende, alcune legate ad aziende più performanti (e quindi più rischiose) altre a basso rischio. Questa forma di investimento è certamente meno “pericolosa” rispetto a quella che prevede l’acquisto di azioni di singole aziende. Sicuramente quelli appena evidenziati costituiscono solo dei consigli per fornire un aiuto nella scelta del miglior metodo per investire soldi nel 2017, ma la cosa importante è valutare attentamente la formula verso cui si è orientati, magari evitando di vincolarsi per un periodo troppo lungo. Se volete approfondire l’argomento ci sono a disposizione diversi manuali cliccando qui che potrebbero tornarvi utili e vi potrebbero indirizzare meglio alla scelta degli investimenti migliori. Buona lettura e diteci nei commenti le vostre idee e lasciate un mi piace sulla nostra pagina facebook!!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 2
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.