Come investire i propri risparmi? La guida e cosa dovete sapere

Molti italiani, nonostante il periodo poco florido hanno accumulato un risparmio di tutto rispetto e si chiedono come investire i propri risparmi senza rischi. Cercheremo in questo post di dare delle risposte in modo più esauriente possibile. Innanzitutto una premessa. Quando si pensa a come investire i propri risparmi senza rischi bisogna capire che non si intende fare investimenti che al 100% andranno a buon fine, ma si intende decidere come investire i propri risparmi al meglio riducendo al minimo le probabilità di perdita e cercando di compensare eventuali malus con delle plusvalenze in grado di rendere il nostro investimento profittevole. Per dirla in parole più semplici, pensare a come investire i propri risparmi senza rischio significa adottare una strategia in grado di limitare i rischi al minimo e garantirci un profitto il più alto possibile. A voi!

Investire i risparmi è rischioso? Come scegliere dove investire…

Appurato che investire i risparmi è rischioso non resta che scegliere il miglior investimento in base al tempo a propria disposizione, la propria propensione al rischio, le proprie conoscenze e le proprie esperienze. In generale, quando ci si chiede se investire i risparmi è rischioso, si tende a considerare l’investimento imprenditoriale come quello più sicuro.

Ninete di più sbagliato. Alcune attività hanno tempi di avvio decisamente lunghi, e spesso la nostra liquidità risulterebbe insufficiente a coprire le spese iniziale. Inoltre, investire i risparmi è rischioso con un attività imprenditoriale in modo se possibile superiore all’investimento borsistico, in quanto il capitale diverrebbe indisponibile anche nel caso decidessimo di cambiare strategia. Quindi investire i risparmi è rischioso sempre? Si, spesso si considera l’investimento borsistico il più rischioso ma scegliendo con cura alcuni Titoli di Stato il rischio diviene davvero esiguo nel lungo periodo garantendoci in ogni caso uno stacco cedolare di tutto rispetto. Vediamo ora nel dettaglio i possibili modi per far valere i vostri risparmi.

Come investire i risparmi? Investire in attività imprenditoriale

Senza dubbio nella scelta di come investire i propri risparmi, investire in attività imprenditoriale rappresenta una possibilità di tutto rispetto. Se si hanno particolari capacità tecniche si può pensare di costituire una ditta individuale, altrimenti costituendo una srl o una srls si potrà investire in un franchising come ad esempio una lavanderia automatica. Se alla domanda “come investire i propri risparmi?” si sceglie di investire in attività imprenditoriale si necessiterà di un capitale sufficiente a coprire le spese iniziali e garantire una certa liquidità.

Investire i risparmi conviene? Conti deposito e Libretti Postali

Con i tassi di inflazione attuali investire i risparmi conviene anche solo depositandoli in un conto deposito, lasciando le nostre somme su un libretto pastale smart o acquistando dei buoni fruttiferi. Ma quindi oggigiorno investire i risparmi conviene sempre? Per niente, infatti, lasciando i conti su un libretto postale ordinario o sul nostro conto corrente l’inflazione e le imposte eroderanno lentamente il nostro capitale. Un ottima promozione che durerà sono fino ai primi mesi del 2016 è quella che riguarda il conto Widiba. Si può aprire oggi il conto sul sito ufficiale cliccando qui e si otterrà fino al 2,0% annuo di interessi. Un modo sicuro al 100% e che permetterà di far fruttare i vostri risparmi.

Come investire i risparmi? Investire Borsa e Trading Online

Quando ci si chiede come investire i propri risparmi altra opzione disponibile è l’investimento borsistico o il trading online. Senza dubbio investire in Borsa conviene a tutti coloro che ne sappiano sufficientemente di economia e finanza, stesso discorso per il Trading Online. Quindi la domanda non è come investire i propri risparmi, ma se si è in grado di investire i propri risparmi in Borsa o nel Trading Online.
Come investire i propri risparmi in Borsa o nel Trading Online? Le possibilità sono infinite, basterà seguire le regole del mercato che certamente si conoscono se si propende verso questo investimento e ricordare che più alti sono i probabili profitti e maggiori sono i rischi.

Come investire i risparmi? Opzioni Binarie

Scegliere come investire i propri risparmi significa anche valutare le nuove opportunità. Da qualche hanno è possibile investire in Opzioni Binarie. Senza dubbio, quando si decide come investire i propri risparmi le Opzioni Binarie non possono rappresentare la sola scelta. Infatti, a dispetto della semplicità di utilizzo, questo strumento finanziario è molto rischioso, ma usato in modo adeguato è in grado di dare grandi soddisfazioni in termini di rendimento.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 1
    Share

Potrebbero interessarti anche...