Come aprire una ludoteca o un baby parking

Aprire una ludoteca o un baby parking è il sogno di tutti coloro che amano i bambini e adorano stare a stretto contatto con loro. Ma è davvero così semplice? Innanzitutto, prima di descrivere come aprire una ludoteca bisogna sapere di cosa stiamo parlando. Una ludoteca è uno spazio destinato al gioco dei bambini supervisionati da un adulto. Si tratta di un’incredibile opportunità di crescita relazionale, psicologica e cognitiva per i piccoli fruitori. Invece, il baby parking è un servizio a carattere socio-educativo che accoglie minori di età compresa tra 13 mesi e 6 anni per un periodo non superiore alle 5 ore giornaliere. Dunque, come si intuisce, aprire una ludoteca è diverso da aprire un baby parking ed offre diverse possibilità in termini di guadagno, lavoro ed investimento. Fondamentale è sapere che per aprire una attività come queste non servono diplomi o esperienze specifiche perchè alla base del lavoro svolto c’è il gioco o la sosta.

Come aprire una ludoteca o un baby parking?

Precisiamo che la normativa è alquanto differente tra regione e regione, tuttavia, esistono alcune norme comuni e fondamentali per svolgere questo tipo di attività. Quando ci chiediamo come aprire una ludoteca o un baby parking bisogna sapere che necessitiamo di:

  • Costituire una società con Partita Iva;
  • Iscriversi presso il Registro delle Imprese competente;
  • Regolare la posizione previdenziale del titolare e di eventuali dipendenti;
  • Presentare al Comune la comunicazione di inizio attività;
  • Richiedere al Comune l’autorizzazione all’esposizione delle insegne.

Inoltre, per aprire una ludoteca o un baby parking è necessario l’attestato di idoneità igienico-sanitaria per i locali e il certificato di prevenzione incendi rilasciato dal comando provinciale del vigili del fuoco. Ovviamente il possesso di eventuali diplomi o attestati, non utili da un punto di vista normativo, aiuteranno il passaparola ed il rapporto di fiducia necessario con i genitori per non aprire una ludoteca o un baby parking e trovarsi senza clienti.

Quale locale è adatto per aprire una ludoteca o un baby parking?

Anche in questo caso la normativa varia da regione a regione. In linea generale l’immobile che ospiterà un baby parking o una ludoteca deve essere in possesso di agibilità e di abitabilità nel rispetto dei Regolamenti Edilizi, Urbanistici e Igienico–Sanitari. Generalmente questi edifici sono posti al piano terra per ovvie esigenze logistiche. La normativa impone che ci sia almeno uno spazio di quattro metri quadrati per utente e servizi igienici adeguati alle diverse età. Occorre, inoltre, per aprire una ludoteca o un baby parking è necessario rispettare le norme di cui alla Legge n. 104/1992 relative all’assenza di barriere architettoniche. Potrebbero interessarvi anche altri nostri articoli per aprire qualche attività di successo:

Quanto costa aprire una ludoteca o un baby parking? E si guadagna?

Come tutto le attività, anche una ludoteca presenta costi fissi e costi di gestione. In generale tra i costi fissi troveremo le spese legate alla partita iva, il commercialista, il fitto o l’acquisto dell’immobile. Mentre tra le spese di gestione troveremo marketing e pubblicità, le utenze, eventuali servizi aggiuntivi, i dipendenti. In generale il costo per aprire una ludoteca o un baby parking si aggira tra i 15000 ed i 30000 euro che sono sufficienti a coprire le spese iniziali, l’arredamento, l’acquisto di giochi.

Detto questo occorre porsi la domanda fatidica: “Ma conviene aprire una ludoteca o un baby parking?”. Difficile sare questa risposta, molto dipenderà dalla propria predisposizione, dalla propria passione per i bambini, dalla possibilità di avere un bacino di clientela già disponibile. In senso oggettivo conviene, in quanto è un’attività legata ad un settore che non conosce crisi e soprattutto, non troppo inflazionato.Ora che sapete come aprire una ludoteca o un baby parking non vi resta che valutare il vostro investimento e decidere se vale la pena buttarsi in questo mondo!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...