Carta di credito BancoPosta, opinione

Cosa ne pensa Risparmio & Investimento della linea carta di credito BancoPosta? Scopriamolo in questo articolo. Il gruppo Poste Italiane ha messo da qualche tempo sul mercato la linea carta di credito BancoPosta, l’offerta comprende: la carta di credito BancoPosta classica, la carta di credito BancoPosta oro e la carta di credito BancoPosta Più. Un’offerta completa di carte di credito, a saldo o con modalità di rimborso rateale, idonee a soddisfare ogni tua esigenza di acquisto in Italia e all’estero, ancheo nline.

La linea carta di credito BancoPosta in dettaglio

Innanzitutto precisiamo che ogni carta di credito BancoPosta può essere associata a tutti i conti corrente Bancoposta: e quindi BancoPosta, BancoPosta Click e BancoPosta Più. La linea carta di credito BancoPosta offre ai propri clienti:

  • La carta di credito BancoPosta Classica. Con un fido mensile minimo di 1.600 Euro, la carta BancoPosta Classica è un’alternativa conveniente all’utilizzo di contanti e assegni, per fare acquisti in piena autonomia in tutti gli esercizi commerciali convenzionati MasterCard, in Italia e nel mondo. Costo annuale circa 23 €, 4% dell’importo  sulle operazioni di anticipo agli sportelli ATM, TAN 13,92, TAEG 16,66;
  • La carta di credito BancoPosta Oro. Con un fido mensile minimo di 5.200 Euro, la carta BancoPosta Oro mette a tua disposizione dei servizi dedicati al tuo trend di vita. Dall’assistenza telefonica personalizzata, nazionale e internazionale, a tua disposizione tutti i giorni 24 ore su 24, alla sostituzione rapida e anticipo contanti di emergenza, dalla protezione d’acquisto, all’assistenza auto, a moltissimi altri servizi ancora. Costo annuale circa 47 €, 4% dell’importo  sulle operazioni di anticipo agli sportelli ATM, TAN 13,92, TAEG 15,12;
  • La carta di credito BancoPosta Più. Con questa carta in base alla valutazione dell’Emittente, puoi contare sui limiti di spesa più adatti a te (2.600 o 3600 euro). Costo annuale circa 24 €, 4% dell’importo  sulle operazioni di anticipo agli sportelli ATM, TAN 0, TAEG massimo di 18,82%.

Carta di credito BancoPosta, considerazioni finali

La linea carta di credito BancoPosta si propone sul mercato con prezzi concorrenziale ed offrendo un servizio chiaro, trasparente e vantaggioso. Oltre a considerare la carta di credito BancoPosta bisogna considerare anche la valutazione dei conti corrente a cui la carta si aggancia, e cioè i conti Bancoposta che rappresentano una vera garanzia. Insomma, la linea carta di credito BancoPostasi pone come un’offertavalida, di un gruppo solido e nel complesso semplice da ottenere e da utilizzare, oltre che offrire una carta per ogni esigenza del cliente.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...