BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine

Scopriamo in questo post il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine, offerto da Poste Italiane, con attenzione ai costi ed ai rendimenti. Il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine promette una moderata crescita del valore del capitale investito attraverso strumenti finanziari di natura obbligazionaria, di natura monetaria e OICR obbligazionari e monetari coerenti con la politica di investimento. Inoltre, l’investimento residuale del fondo sarà depositato presso conti deposito vari. Gli strumenti finanziari in portafoglio al fondo sono principalmente denominati in euro, e solo in via residuale, e comunque, contenuta possono essere denominati in altre valute estere.

Il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine in breve

Iniziamo con il citare l’ISIN di BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine: IT0003110886. Come anticipato  mira ad una moderata crescita attraverso l’investimento in titoli obbligazionari a medio-lungo termine dell’Area Euro principalmente di emittenti governativi. Il profilo di rischio, compreso in una scala da 1 a 7, di  è classificato nella categoria 3. Il BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine è stato istituito il 20 novembre del 2000, con autorizzazione Banca d’Italia numero 009369 del 19 marzo 2001. I benchmark del fondo, cioè i parametri di riferimento sono il 25% indice di capitalizzazione lordo MTS, ed il 75% Citigroup Eurobig All. Il patrimonio del fondo sarà investito principalmente in strumenti finanziari emessi da Governi, enti governativi e sopranazionali, nonché in modo residuale o contenuto in titoli di emittenti societari (c.d. corporate). La duration degli investimenti è compresa tra 6 mesi e 4 anni.

Il portafoglio di BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine

Analizzeremo ora in dettaglio la composizione del portafoglio dei titoli del fondo. Dunque, il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine investe principalmente in obbligazioni con rating compreso tra BBB e AAA, strumenti con rating inferiori non sono acquistati. Per quanto riguarda la composizione geografica del portafoglio, BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine predilige strumenti italiani, francesi, tedeschi e spagnoli.

I costi di BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine e conclusioni

BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine non prevede costi di sottoscrizione, o rimborso. Le uniche commissioni di pagare sono pari allo 0,94% del capitale investito. Senza dubbio le commissioni del fondo non sono tra le più economiche sul mercato. Tuttavia, il fondo prospetta buoni rendimenti e ad un rischio tutto sommato modesto. Insomma, BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo Termine si profila come un buon prodotto, soprattutto offerto da un ente serio ed affidabile.
Come sempre si consiglia di leggere attentamente il foglio informativo.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 1
    Share

Potrebbero interessarti anche...