BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine: opinioni e convenienza

Che cos’è il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine e come funziona? Con quali rendimenti? Scopriamone di più in questo post. Il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine consente una crescita contenuta del valore del capitale investito attraverso alcuni strumenti finanziari di natura obbligazionaria e di natura monetaria e OICR obbligazionari e monetari coerenti con la politica di investimento. Gli strumenti finanziari del portafoglio del fondo sono principalmente denominati in euro, tuttavia, in via residuale e contenuta possono essere denominati in altre valute estere.

BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine in dettaglio

BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine mira ad una crescita contenuta attraverso l’investimento in titoli obbligazionari a breve termine dell’Area Euro, principalmente di emittenti governativi. Ma che profilo di rischio ha il fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine? Il profilo di rischio e di rendimento del fondo è rappresentato da un indicatore sintetico che classifica il fondo su una scala da 1 (rischio più basso; rendimento potenzialmente più basso) a 7 (rischio più elevato; rendimento potenzialmente più elevato) sulla base dei risultati passati in termini di volatilità. Il fondo  è classificato nella categoria 2. I prametri di riferimento di BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine sono:

  • 50% indice di capitalizzazione lordo MTS ­ ex Banca d’Italia – ­ BOT;
  • 50% Citigroup Eurobig 1-3 anni (denominato in euro);

Il grado di scostamento dal benchmark è generalmente contenuto e la data di inizio collocamento del fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine è stata il 22 maggio 2001.

BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine, il portafoglio

Il portafoglio di BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine è composto per oltre il 90% da obbligazioni con scadenza inferiore ai tre anni e con rating minimo BBB. In raltà oltre il 50% del portafoglio obbligazionario di BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine è composto da titoli con rating BBB. Per quanto riguarda la distribuzione geografica, oltre il 50% delle obbligazioni possedute dal fondo BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine sono di origine italiana. Ad avere un peso rilevante sono anche obbligazionifrancesi, spagnole e tedesche.

BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine, costi e commissioni

BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine non prevede costi sottoscrizione, rimborso o passaggio tra i fondi. Tuttavia, sono previsti dei diritti fissi per ogni apertura di un piano di accumulopari a 10 euro. Inoltre, prevede una commissione di gestione pari allo 0,65% del capitale sottoscritto senza prevedere alcuna commissione di performance. Insomma un’ottima soluzione di risparmio e di investimento a costi realmente ridotti. Come sempre si consiglia di leggere attentamente il foglio informativo. Leggi anche il banco posta a medio-lungo termine, che abbiamo recensito per voi!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

Potrebbero interessarti anche...