Aprire una boutique per cani in franchising. Come fare? Conviene?

In molti ogni giorno si chiedono come aprire una boutique per cani in franchising, scopriamo di cos’è una boutique per cani, come aprirla e se conviene davvero.
Prima di sipiegare come aprire una boutique per cani in franchising, ci sembra opportuno capire di cosa si tratta. Una boutique per animali è qualcosa di molto differente dal classico negozio di animali, infatti, nelle boutique non si commercializzano animali, ma accessori, abbigliamento, cibi e via discorrendo. Inoltre, nel caso di amici a quattro zampe, le boutique per animali possono anche fornire servizi di telettatura e “cura per il corpo”. In questo post ci concentreremo sull’apertura delle boutique per cani e gatti, cercando di analizzare anche l’apertura in franchising, i requisiti per l’apertura e soprattutto la convenienza di questo tipo di investimento.

Come aprire una boutique per cani e gatti?

Aprire una boutique per cani è decisamente più semplice, e meno costoso, che aprire un negozio di animali. Infatti, quando si decide di aprire una boutique per cani e gatti non si ha la necessità di attenersi a tutto un insieme di regole necessarie, e fondamentali, per la detenzione degli animali prima della vendita.
Bene detto questo, iniziamo con una buona notizia. Quando si decide di aprire una boutique per cani in franchising, o meno, non c’è bisogno di alcuna autorizzazione speciale per la vendita di alimenti per animali, perchè questi non son considerati alimenti. Dunque, senza richiedere alcun permesso sarà possibile aprire una boutique per cani e gatti vendendo alimenti, accessori di ogni tipo, abbigliamenti e giocattoli.
Leggermente diverso il cso in cui si offrirà anche servizio di toilettatura, in questo caso la normativa varia da regione a regione.
Ma come aprire una boutique per cani? Cosa fare? Innanzitutto servirà una partita iva per il commercio, un locale di dimensioni adeguate (dai 40 mq in su), una buona location, una buona campagna promozionale, una scelta di prodotti accurati e tanta, tanta, passione.
Quanto costa aprire una boutique per cani e gatti? In generale considerando i costi di costituzione della partita iva, i primi canoni per la locazione dei locali, la prima fornitura ed un minimo di pubblicità circa 25000 euro. Diverso è il caso in cui si deciderà di aprire una boutique per cani in franchising.

Come aprire una boutique per cani in franchising?

Abbiamo detto che aprire una boutique per cani in franchising è decisamente diverso, almeno per quanto riguarda i costi. Scopriamo il perchè. Quando si decide di aprire una boutique per cani in franchising avremo la possibilità di utilizzare un brand già noto risparmiando sulle spese di marketing, saremo seguiti da esperti del setto per gli adempimenti burocratici, saremo guidati in fase di acquisto e riceveremo supporto per la scelta del locale e della location. Insomma, aprire una boutique per cani in franchising conviene soprattutto a coloro che non hanno molta esperienza nell’apertura di attività commerciali ed in imprenditoria.
Ovvamente non è tutto oro quello che luccica. Quandi si decide di aprire una boutique per cani in franchising la libertà di azione e scelta è molto limitata. La scelta dei prodotti, delle pubblicità e di tanto altro ancora è dettata dal marchio.
Inoltre, scegliere un buon franchising è la parte più difficile. Conviene aprire una boutique per cani in franchising solo se il marchio è noto, la fee di ingresso è giusta e le royalty sono basse. Per maggiori informazioni su come aprire in franchising clicca qui e qui.

Conviene aprire una boutique per cani oggigiorno?

Ad oggi il numero di possessori di animali domestici è in costante crscita, ecco perchè a nostro parere conviene aprire una boutique per cani e gatti. Abbiamo visto grosso modo come aprire una boutique per cani in franchising e non, ma il discorso dell convenienza sono è solo dettato dal mercato. Quanti concorrenti ci sono? I possessori di animali sono benestanti? Abbiamo molti conoscenti con animali dometici? Abbiamo un capitale iniziale sufficiente?
Quando si pensa a come aprire una boutique per cani e gatti e se conviene aprire una boutique per cani in franchising o meno sono queste le domande a cui trovare le giuste risposte.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 21
    Shares

Potrebbero interessarti anche...