Shooting fotografico: cosa è, come funziona, come organizzarlo e costi

Complici i social network, le fotografie sono diventate una vera e propria mania. Tutti vogliamo apparire belli agli occhi dei nostri amici virtuali. Ma come fare? La parola chiave sulla quale soffermarsi è ‘shootingMa cos’è?. Vediamo, dunque, quali sono le regole per dare forma ad uno Shooting fotografico perfetto. Per prima cosa, è necessario ragionare sul concept. Cosa è il concept? In buona sostanza, il concept è lo studio progettuale che sta alla base del servizio fotografico.

Il primo step da fare è accordarsi con il fotografo per definire i dettagli del servizio. In primo luogo, quindi, è necessario interrogarsi in merito al messaggio che si vuole lanciare con lo shooting. Molto importante è anche la destinazione dello shooting stesso. Dovrà essere pubblicato su un blog o su carta? È destinato a Facebook o ad un altro social network? Quali colori voglio utilizzare? Insomma, in questa fase è necessario porsi tutte le domande possibili per riuscire a capire come impostare l’intero servizio. Solo in seguito, sarà possibile effettuare un’indagine in rete per cercare ispirazione. Siete curiosi di capire come procedere? Allora non vi resta che continuare a leggere il nostro articolo per scoprire come funziona, quanto costa e come organizzare uno shooting fotografico perfetto.

Come fare uno shooting fotografico: come organizzarlo e location

Dopo aver dato forma ad un progetto concreto basato su idee chiare sarà possibile dare inizio al servizio di Shooting fotografico. Ovviamente, le idee dovranno essere comunicate al fotografo al fine di consentirgli di comprendere gli obiettivi da raggiungere. Una delle fasi più delicate riguarda, senza alcun dubbio, la ricerca della location. In molti preferiscono effettuare il servizio all’esterno ma, in alcuni casi, è preferibile optare per luoghi chiusi. In tal caso, però, è opportuno prendere contatti con persone in grado di mettere a disposizione locali adatti. La location di un servizio fotografico è fondamentale e, pertanto, è fondamentale sceglierla con particolare cura e scrupolosità. Un consiglio? Scegliete un luogo in cui vi sentite particolarmente a vostro agio.

Shooting Fotografico: come funziona e il look necessario

Per fare delle belle foto è necessario avere un look a dir poco impeccabile. Come fare? Basta rivolgersi ad uno stylist, un acconciatore ed un truccatore professionisti. A loro, ovviamente dovrà essere spiegato nei minimi dettagli il concept in modo tale da consentirgli di capire quali solo le specifiche esigenze. In un buon servizio fotografico tutto deve essere perfettamente in linea e, pertanto, è necessario fare attenzione anche ai dettagli più insignificanti. Trucco, capelli e, soprattutto, abiti devono essere impeccabili e devono riuscire a comunicare al meglio ciò che si intende dire con gli scatti che ci accingiamo a fare.

Costo Shooting fotografico: come scegliere il fotografo

Non appena terminata la fase organizzativa, non resta che fissare la data in cui fare gli scatti del nostro Shooting Fotografico. Un consiglio utile da tenere a mente riguarda il fatto che è utile prendersi tutto il tempo a disposizione per organizzare al meglio tale fase. La minima distrazione, infatti, potrebbe compromettere l’intero servizio. Insomma, la cosa più importante è pianificare ogni fase del servizio collaborando costantemente con il fotografo.

Può interessarti anche:

E dal punto di vista psicologico? Come ci si deve comportare di fronte all’obiettivo? Il consiglio più banale ma, sicuramente, anche più utile è di rimanere sempre sé stessi. La spontaneità, infatti, paga sempre, soprattutto se si vogliono fare delle foto in cui mettere in risalto la propria personalità. Se vi state chiedendo come scegliere il fotografo al quale rivolgervi, la risposta è molto semplice. Basta, infatti, confrontarsi con più di un professionista e tentare di capire con quale di loro si ha la sensazione di essere a proprio agio. Come detto poco sopra, l’ingrediente fondamentale per un buon servizio fotografico è la spontaneità e, per tale ragione, è necessario instaurare un rapporto di fiducia con colei o colui che avrà l’arduo compito di immortalarci. Ovviamente il costo dello shooting può variare in base a diversi fattori, dal numero di foto alla fama del professionista che farà gli scatti al lavoro di post-produzione. Si può così andare dai 500 euro fino a migliaia di euro! Se l’articolo vi è piaciuto lasciate un mi piace sulla nostra pagina facebook e su questo pezzo! Ve ne siamo grati!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 8
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.