Quotazioni azioni Mediaset oggi in tempo reale: comprare o no? Previsioni

Vediamo la nostra analisi sulle quotazioni delle Azioni mediaset e se conviene comprarle o meno. I media e, molto più in generale, i gruppi che controllano vari canali televisivi, in linea di massima, sono molto remunerativi. I volumi d’affari, infatti, sono a dir poco interessanti per tutti gli investitori. Mediaset, ovviamente, non può che non essere annoverata nell’elenco dei gruppi più vantaggiosi su cui investire. Per chi non lo sapesse, Mediaset è un’azienda che opera nel settore dei media e della TV. L’ambito di interesse di questa azienda è molto vasto. I canali che controlla sono in totale 12 di cui 4 generalisti e 8 tematici. Inoltre, la Mediaset commercia diritti a audiovisivi, gestisce le pubblicità e produce ed edita musica e contenuti virtuali. Il 72% del volume d’affari della Mediaset è italiano. Tra gli altri paesi coinvolti nel business Mediaset, però, vi sono anche la Spagna ed altri Stati europei.

Quotazioni Mediaset in tempo reale oggi, investire o no?

Per prima cosa, è necessario fare presente che il gruppo Mediaset è quotato sul cosiddetto mercato telematico azionario della borsa italiana. Inoltre, le quotazioni Mediaset si trovano nell’indice FTSE MIB. Al momento, il titolo viene venduto a 2.943 e viene acquistato a 2,951. Il consiglio, dunque, è di negoziare in modo tale da mettere al sicuro il proprio denaro. Una cosa è certa: investire in Mediaset nel lungo periodo può rivelarsi conveniente. Prima di procedere con ogni genere di operazione finanziaria, però, è opportuno tenere conto del fatto che il gruppo è alle prese con un contenzioso piuttosto complesso che più avanti andremo ad analizzare. Per quanto riguarda le quotazioni in tempo reale di Mediaset, potete trovarle qui di seguito sul sito di Milano Finanza.

Azioni mediaset e il caso Vivendi: conviene comprare o no? Previsioni e andamento

L’estate che sta per concludersi ha visto la Mediaset protagonista di un vero e proprio terremoto che, tra le altre cose, ha costretto Silvio Berlusconi ha chiedere un risarcimento da 1,5 miliardi di euro a Vivendi. Ovviamente questo può provocare cambiamenti nelle quotazioni delle Azioni mediaset. Il caso riguarda l’acquisizione da parte di Vivendi di Mediaset Premium. Proprio la Vivendi, ad un passo dalla conclusione del contratto, ha deciso di tirarsi indietro. La Mediaset, dal canto suo, ha fatto presente che il gruppo francese non ha rispettato i vincoli contrattuali. Il contratto tra le parti era stato siglato lo scorso 2016 e, pertanto, il gruppo italiano ha deciso si chiedere un indennizzo per i danni subiti. Una risoluzione in via del tutto amichevole della situazione, quindi, è del tutto da escludere. Berlusconi, infatti, ha intentato una causa ai danni di Vivendi. I più maliziosi ipotizzano che si tratti di un tentativo da parte della Mediaset di forzare la mano e far indietreggiare Vivendi. Indipendentemente da ciò, tutto è ancora in divenire. La Vivendi avrebbe integrato il patrimonio di Mediaset e nel contratto era stato stabilito che nel primo anno il gruppo francese non avrebbe potuto comprare azioni. Nel secondo e nel terzo anno, invece, le quote sarebbero potute arrivare al 5%.

Investire in azioni mediaset? Previsione quotazioni e grafici

Di sicuro, per gli azionisti la soluzione migliore sarebbe un accordo a tavolino tra Vivendi e Mediaset. Il fatto è che, però, Vivendi non è intenzionata più a comprare l’intera partecipazione ma solo una quota pari al 20%. Il gruppo francese non ha perso tempo ed ha fatto presente di essere ancora favorevole ad uno scambio del 3,5% a patto, però, di poter arrivare al 15% con un bond cosiddetto convertibile. Pier Silvio Berlusconi a definito la proposta di Vivendi del tutto irricevibile ed ha fatto presente che, a suo parere, la posizione del gruppo è del tutto incompatibile con le regole del mercato. A questo punto, non resta altro che attendere l’esito del procedimento legale avviato dalla Mediaset. Al netto di tale circostanza, la Mediaset ad oggi si presenta come un gruppo solido e molto interessante sotto il profilo finanziario. Nell’ultimo anno le azioni mediaset hanno perso molto valore, ma non è raro poter guadagnare su questo titolo investendo intraday o con compravendite nell’arco di una settimana o massimo un mese. Insomma, investire in azioni mediaset si può fare, ma bisogna poi seguire il mercato e vendere nell’arco di un breve periodo. Per investimenti a lungo termine meglio scegliere altro.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.