Come investire i propri risparmi senza rischi e in modo sicuro

In un momento in cui la crisi sta falcidiando l’Europa, e in particolar modo il nostro Paese, uno dei problemi per coloro che hanno dei capitali da investire, è come poterlo fare senza alcuni rischio. Esistono davvero dei metodi per investire soldi, che possono portare guadagni senza rischiare troppo? Secondo gli esperti si può.

C’è da dire innanzitutto, che non si tratta di dove investire, quanto come. In pratica, vi sono dei metodi e delle dritte, che possono essere consigliati ai risparmiatori per fare delle loro scelte qualcosa di realmente consapevole, evitando di andare incontro a problemi seri. In questo articolo, andremo ad analizzare quali sono le situazioni idonee per investire i propri risparmi, senza però mettere a rischio quanto impiegato. Vediamo nello specifico, quali sono questi metodi che possono esserci di aiuto, e quali sono i migliori investimenti sul mercato.

Investire i risparmi grazie a un consulente finanziario

Essere ben informati prima di investire i propri soldi, è la base di partenza per un corretto impiego dei propri capitali. Anche se ci si affida ad un esperto, è bene non partire completamente impreparati nel settore, perché è bene saper vedere da soli quanto sta accadendo.

L’importanza di rivolgersi ad un esperto consulente finanziario (molto meglio se indipendente), ci offre il grande vantaggio di investire in maniera ragionevole e sicura. Inoltre, ci garantisce di avere qualcuno che monitora costantemente il mercato, e ne conosce tutte quelle dinamiche che i meno esperti non potrebbero sapere. Se volete aiuto da un consulente indipendente il meglio sul mercato è probabilmente Moneyfarm. Il servizio si può utilizzare dal pc/tablet/smartphone è permette di investire secondo il proprio profilo di rischio preferito con ottimi rendimenti. Se vuoi provarere senza impegno Moneyfarm basta registrarsi al sito e sarete seguiti passo passo.

Scegliere come investire i risparmi senza rischi

Come sappiamo investire comporta sempre qualche rischio per il proprio capitale, ma vi sono dei sistemi che permettono di guadagnare, contando su rischi altamente contenuti. Le Asset class sono i principali elementi finanziario sui cui di solito si rivolgono gli investitori.

La maggior parte si rivolge ad Asset come le materie prime, la componente monetaria, le azioni, le obbligazioni e la liquidità. Se si vuole garantito il capitale e i rendimenti saranno bassi, al contrario si avranno rendimenti alti se si rischia di più. Un esperto però, è in grado di redigere un piano d’investimento bilanciato, che permetta rischi contenuti e rendimenti adeguati. Vediamo qualche esempio per rendimenti a lungo termine.

Investimenti a Lungo Termine sicuri e senza rischi

Uno degli investimenti che può dare frutti interessanti, e rischio di capitale contenuto attraverso un piano ben studiato, è quello degli investimenti a lungo termine. Una delle abitudini che le persone stanno prendendo da quando la crisi è andata via via peggiorando, è quella di mantenere costi dei conti correnti bassi, e di contro investire anche piccole somme di denaro nel tempo, cercando di ricavare qualcosa al momento del loro ritiro.

Soprattutto per i giovani, l’investimento a lungo termine è una scelta molto consigliata, perché già a partire da 10.000 euro investiti, può contare nel futuro su una crescita del capitale, a paragone di rischi molto bassi. Il consiglio è di puntare su investimenti in ETF. Questo tipo di investimento porta diversi vantaggi perchè permettere di investire in un paniere diversificato. Iscrivendosi a moneyfarm ad esempio avrete la possibilità di investire senza rischi perchè:

  • Diversificate l’investimento operando su asset differenti e bilanciando le eventuali perdite di un titolo con i guadagni provenienti da un altro
  • contenete i costi rispetto ad altre forme d’investimento
  • Riducete i rischi

Investire piccole somme in modo sicuro

Sebbene è chiaro che investire piccole somme, come ad esempio 5000 euro, non sia una scelta che permette di vivere di rendita, rientra in una di quelle scelte che denominiamo salva risparmio. In pratica investirle nel lungo termine non serve a guadagnare cifre esorbitanti, ma a mettere al sicuro una parte dei risparmi messi insieme con molti sacrifici, potendoli avere poi a disposizione in tempi futuri.

Inoltre, è una scelta che può rappresentare semplicemente una base di partenza, che permette intanto di cominciare, e poi aumentare il fondo investito nel tempo, aumentando il capitale con nuovi versamenti, creandosi così un gruzzolo molto più cospicuo, che rende anche di più nel tempo. Abbiamo scritto diversi articoli sull’argomento, tra cui anche uno per chi parte da piccolissime somme:risparmiare 100 euro è possibile e vi permetterà di trovarvi con un capitale da riutilizzare nel tempo.

Tra le scelte dove indirizzare piccole somme, per cercare una forma di investimento, ci si può indirizzare sui Titoli di Stato, sui Buoni Fruttiferi postali, o su un libretto di risparmio postale, che negli ultimi anni offre costi contenuti, e minori rispetto alla maggioranza dei conti correnti bancari. Rimangono però scelte meno prioritarie dei finanziamenti a lungo termine, perché gli investitori, consci che non i sono più i rendimenti di una volta, percepiscono che investire nel breve tempo richiede cospicue somme e accettare rischi più elevati.

Mentre se l’obiettivo è investire senza rischi o quasi, e con guadagni più interessanti, troveremo solo proposte che prevedono una certa durata. Chi gestisce i capitali avrà più tempo a disposizione per poterli gestire, e di contro premierà gli investitori con guadagni maggiori (sempre in proporzione della cifra investita). Una delle soluzioni migliori per investire piccole somme senza rischi sono i conti deposito, ad esempio  potete aprire un conto deposito Santander cliccando qui  e riceverete ottimi interessi nel tempo.

Per investire i propri risparmi è importante tagliare i costi di gestione

Tenere bene presente i costi fi gestione, che non solo minori sono e meglio è, ma ogni euro che si risparmia in costi di gestione, rappresenta capitale effettivo che rimane investito. Quindi, è una cifra che rimanendo come capitale, genere in sé altri rendimenti. Per cui, investimenti che hanno costi più bassi, già di per sé sono un guadagno sicuro. In base a qual è il tuo budget di risparmi da utilizzare puoi leggere i nostri articoli su come investire al meglio la tua cifra, che sia piccola o che sia centomila euro o più:

Gli ETF ad esempio, sono uno dei prodotti che permettono investimenti interessanti. Questi infatti, hanno le commissioni limitate, e questo significa la riduzione di un decimo dei costi fi gestione del proprio investimento. Rispetto dunque ad altre forme di investimento, si presenta come una scelta più che interessante. Quando si sceglie un investimento a lungo termine che sia una scelta consapevole, ove ci si accontenta di guadagni minori ma che siano sicuri, è utile rivolgersi a prodotti flessibili. In pratica, investimenti che il consulente finanziario è in grado di gestire in maniera costante, e con i quali ci garantisce di non rischiare il capitale. Sul mercato al momento se volete affidarvi a un consulente indipendente moneyfarm resta una delle soluzioni migliori. Diteci la vostra, aspettiamo i commenti qui sotto o sulla nostra pagina facebook!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 4
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.