Come guadagnare da casa con produttività: consigli utili

Guadagnare da casa è ormai molto diffuso soprattutto tra le donne. Il lavoro e guadagno casalingo infatti può dare una grande flessibilità, magari a chi ha dei bambini, perché la giornata viene pianificata dal diretto interessato. Ma bisogna fare attenzione a non cadere nelle distrazioni o perdere tempo. Quindi come organizzare un lavoro da casa? il trucco è che bisogna avere sempre professionalità, concentrazione e organizzazione.

Guadagnare da casa: mantenere un ottica da ufficio

Per poter organizzare un lavoro da casa bisogna subito imporsi di comportarsi come se si stesse in ufficio.
Importante è:

  • trovare l’ambiente adatto;
  • vestirsi come per andare in ufficio;
  • evitare di fare più cose insieme;
  • rispettare i propri riti pre lavorativi.

Come guadagnare soldi da casa? Per prima cosa quindi bisogna trovare un ambiente, il più possibile separato dal resto della casa, dove poter svolgere il lavoro. Il luogo ideale sarebbe una stanza adibita proprio ad ufficio, ma visto che spesso le dimensioni delle case non lo permetto allora è importante ricavarsi un angolino appartato magari con una scrivania. E’ fondamentale che il luogo prescelto sia riconosciuto da tutta la famiglia come un luogo di lavoro e deve essere utilizzato solo a questo fine.

Altra cosa molto importante è evitare di metteresi a lavorare in pigiama. Infatti quando ci si reca a lavoro di certo non si va con le pantofole o trasandati e allora bisogna sforzarsi di vestirsi per entrare nell’ottica del lavorare come se si fosse in ufficio.

Per essere adeguatamente professionali bisogna evitare di fare altre cose: commissioni, pulizie, ecc durante le ore che si è deciso di dedicare al lavoro. Le distrazioni come telefonate non attinenti, messaggi o altro non rendono proficuo il lavoro e faranno solo perdere tempo prezioso. Infine si devono rispettare i riti pre lavoro come magari prendersi un caffé o leggere un giornale. Infatti iniziare la giornata assecondando le proprie abitudini serve a rendere più fruttuose le ore di lavoro.

Pianificare ed organizzare un guadagno con lavoro effettivo

Quando si lavora da casa è molto importante essere organizzati.
Essenziale è:

  • stabilire orari di lavoro;
  • pianificare il lavoro;
  • creare delle liste delle cose da fare;
  • tenere in ordine l’ambiente di lavoro;
  • scegliere le attrezzature adatte

Per iniziare bisogna stabilire gli orari di lavoro sia in base alle esigenze della famiglia, sia in base ai propri ritmi biologici. Infatti si deve cercare di assecondare la propria capacità di concentrazione a seconda dei ritmi biofisici.

Sul come organizzare un lavoro da casa è molto importante fare un planning, scrivere un programma di lavoro che, a seconda delle preferenze, può esssere giornaliero, settimanale o anche mensile. Per chi lavora da casa ma come dipendente (magari si lavora da casa per un breve periodo come la maternità) è importante essere sempre reperibile, durante le ore di lavoro, dagli altri colleghi anche se poi, nell’eventualità, le ore che si fanno da casa sono differenti da quelle dell’ufficio (ad esempio invece che 9/17 si fa 11/19).

Per chi, invece, lavora da freelance è molto importante stabilire degli orari di lavoro e cercare di rispettarli giorno per giorno. Essenziale avere un agenda dove segnare e pianificare tutto nei dettagli. Un trucco utile per essere sempre efficienti è quello di crearsi delle liste delle cose da fare magari giornaliere o settimanali.

Per guadagnare online da casa oltre a pianificare è molto importante tenere in ordine l’ambiente di lavoro. Oltre a mantenerlo pulito è possibile ordinare creando dei sistemi di archiviazione, ad esempio, in un cassetto della scrivania oppure con un porta documenti o anche utilizzare un hard disk esterno se si lavora prevalentemente con il computer.

E’ utile anche tenere sempre a portata di mano le forniture da ufficio ovvero tutti i materiali di cancelleria come penne, gomme, post it che possono servire durante le ore lavorative.
Un consiglio se si lavora da casa è importante scegliere bene le attrezzature adatte al proprio lavoro, non solo laptop o stampanti ma, dovendo stare la maggior parte del tempo seduti, è opportuno comprare una sedia comoda e magari ergonomica.

Consigli per guadagnare da casa: distrarsi porta meno soldi

La cosa più importante per organizzare un lavoro da casa è evitare le distrazioni. Il nemico più comune per chi lavora da casa è proprio la negligenza. Stando in un ambiente famigliare e senza un controllo effettivo si rischia di distrarsi con facilità, magari perdendo tempo sui social oppure interrompendo il lavoro per fare delle commissioni o anche cercando di fare più cose contemporaneamente.

Tutto questo non farà rendere a dovere le ore che si decide di dedicare al lavoro e si rischia di perdere tempo e in alcuni casi anche denaro. Se si lavora principalmente con il computer per ovviare alle distrazioni casalinghe potrebbe essere utile recarsi in dei luoghi pubblici, come caffetterie e biblioteche, dove magari la concentrazione può risultare più facile.

Per evitare di deconcentrarsi è importante anche fare delle pause costruttive, magari concedendosi un caffé o mangiando qualcosa in modo tale da ricaricare il cervello e riposare gli occhi soprattutto se si sta tanto al computer e perché no sgranchire anche le gambe. Infine importante è non tralasciare le pubbliche relazioni e sfruttare le occasioni di incontro con professionisti dello stesso settore. Non resta che predisporre tutto e cominciare a lavorare.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.