Miglior Conto corrente a zero spese, quali sono i migliori di Luglio 2016?

Quali sono i migliori conto corrente a zero spese? Le parole “conto corrente a zero spese” si riferiscono a un conto corrente che non prevede alcun costo per la gestione dello stesso. Si tratta di una soluzione studiata per invogliare l’apertura dei conti senza particolari esigenze da parte dei correntisti. Questa forma di conto è nata da qualche anno con l’avvento delle banche online divenute famose nel panorama bancario italiano, prima fra tutte ricordiamo ING Direct, famosa per il conto arancio. A questa, con gli anni, si sono affiancate altre banche online, che offrono l’apertura del conto corrente a zero spese, proponendo la distribuzione di regali quantificati in buoni amazon o anche buoni carburante o abbonamenti gratuiti ad Infinity o altre tv. Cerchiamo di fare chiarezza e vedere quali sono i migliori per questo mese.

Il conto corrente a zero spese, cosa prevede e come funziona

Il conto corrente a zero spese funziona come un normale conto aperto in ogni classica filiale, è comodo e pratico, permette di usare il proprio capitale versato in ogni momento e usufruire di alcuni servizi che agevolano operazioni e pagamenti, come per esempio carte di credito e l’uso del bancomat. Ogni banca applica sconti e percentuali d’interessi e premi differenti, per cui prima di aprire un conto corrente a zero spese, è bene valutare nel dettaglio cosa offre. Usando un sito di comparazione si evidenzia una lista con tutte le banche online migliori, indicando per ognuna le condizioni previste per l’apertura del loro, eventuale, conto corrente a zero spese.

Il migliore conto corrente a zero spese del 2016

Probabilmente il migliore conto corrente a zero spese non esiste, tuttavia, di seguito trovi qualche suggerimento per aprire un buon conto a zero spese. L’importante è scegliere in base a quanto offerto ai correntisti, rendimenti, operazioni gratuite e via discorrendo. In questo mese di Luglio 2016 la banca Widiba offre la possibilità di aprire un conto corrente a zero spese con un tasso lordo del 2% e ti regala ben 500 euro da spendere su Amazon aprendo un conto direttamente online(clicca qui) Questa è una nuova banca che appartiene al gruppo Montepaschi ed è specializzata nel Banking e che si sta facendo strada con il passare del tempo grazie a ottime offerte.

Hello Bank è un’altra banca da valutare per aprire un conto corrente a zero spese, con l’accredito dello stipendio si può ricevere in premio un buono amazon del valore di 150,00 euro, oltre ad offrire un tasso del 1,25% senza vincoli e con prelievi gratuiti in ogni parte del mondo. Se sei un viaggiatore assiduo, potrebbe essere una buona soluzione e puoi aprire il conto direttamente dal sito ufficiale. Questa banca appartiene al gruppo BNL.

Altri 2 conti correnti a zero spese di Luglio 2016

Vediamo poi un altro ottimo Conto, quello di CheBanca. Si può aprire direttamente online, è a zero spese reali, senza canone e con operazioni illimitate e anche l’imposta di bollo è gratuita e non dovrete pagarla. Inoltre entro il 31 maggio se aprirete un conto CheBanca dal loro sito ufficiale potrete sfruttare la promozione che vi permetterà di avere 12 mesi di infinity gratuitamente.

Altri suggerimenti per aprire un conto corrente a zero spese: Webank che apparitene al gruppo Bipiemme e prevede buoni carburante del valore di 120,00 euro; Fineco invece per l’apertura di un conto corrente a zero spese con loro, prevede il canone telepass gratis per due anni. Queste sono alcune delle soluzioni interessanti nel mercato, da valutare e ponderare in base alle singolari necessità. Questa è solo una breve lista dei migliori conto corrente a zero spese, voi quale preferite? Ditecelo nei commenti qui sotto!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!