Come investire 10000 euro? Consigli utili per fare fruttare i soldi

Come investire 10000 euro? Continua il nostro viaggio sui possibili investimenti attuabili con alcuni budget, in particolare il nostro speciale ha descritto: come investire 1000 euro, come investire 20000 euro. Ovviamente la domanda “come investire 10000 euro” è una domanda che assilla molti risparmiatori e per fortuna ci sono diverse opzioni, scopriamole insieme in questo post. Decidere come investire 10000 euro è decisamente diverso da studiare come investire mille euro, infatti, la cifra è ben dieci volte più alta e permette una diversificazione accettabile per limitare i rischi. Anche in questo caso, bisognerebbe chiedersi quanto si è disposti a perdere e quanto si vuole guadagnare.

Vediamo in dettaglio come investire 10000 euro

Quando si decide di investire 10000 euro molte sono le opzioni possibili, ma attenzione ai rischi. Diecimila euro sono una cifra decisamente piccola da investire, tuttavia, le soluzioni possibili e redditizie potrebbero essere diverse. Innanzitutto, trattandosi di una piccola cifra e quindi di un piccolo risparmio, ipotizziamo che l’investitore sia avverso al rischio. Quindi preferiremo il mercato a obbligazionario e a cedola a quello azionario. E allora come investire 10000 euro? Senza dubbio il 30% della cifra dovrà, a nostro parere, essere investito in Buoni Fruttiferi Postali o depositata in Conti Deposito. Infatti, prima di pensare a come investire 10000 euro, bisogna assicurarsi un minimo di investimento liquidabile, in caso di necessità, in breve tempo senza subire perdite. Questo 30% dovrebbe garantirci una rendita tra lo 0,75% ed il 3% annuo lordo. Tra i molti conti depositi disponibili e che abbiamo analizzato, noi vi consigliamo un conto corrente a zero spese e zero costi, ma che vi può rendere senza rischi fino al 2,5% annuo. Stiamo parlando di Widiba. Vi permetterà di avere bancomat gratuito, Bolli gratuiti sul deposito titoli fino a tutto il 2016 se attivi il Prestito Titoli, e il 2% di interesse annuo che può diventare 2,5% se chiedete di chiudere il vostro vecchio conto su un altra banca. Per aprire il conto Widiba cliccate qui e potrete fare tutto online, direttamente dal sito ufficiale in pochi e semplici passaggi.

E’ possibile depositare questa cifra anche nei Libretti Postali Smart che garantiscono l’1,75% lordo annuo. Dunque alla domanda come investire 10000 euro, sappiamo che la prima risposta è investire almeno il 30% del capitale in strumenti finanziari che non ci espongano a crisi di liquidità o perdite. Bene. Ora non ci resta che valutare cosa fare del 70% restante per riuscire a guadagnare. Si tratta di appena 7000 euro e, dato il crollo delle materie prime registrato nel 2014, sarebbe opportuno acquistare circa 2000 € di ETF che trattano, oro, argento o materie prime in generale.

Altri 2000 € sono spendibili per l’acquisto di Titoli di Stato a lunga scadenza, anche se il periodo non è favorevole, con un rendimento di almeno il 4% lordo annuo. Ed ecco la nostra ricetta su come investire 10000 euro. In realtà mancano 1000€ €, da destinare, se ne avete esperienza al Forex o al mercato azionario. Se non avete esperienza a riguardo, è forse più opportuno rafforzare uno degli investimenti precedenti. Ovviamente la gamma di possibilità per decidere come investire 10000 euro è infinita, abbiamo selezionato gli strumenti che riteniamo più idonei.

Come investire 10000 euro, considerazioni e consigli utili

Alcune considerazioni su come investire 10000 euro. Ovviamente, quando si pensa a come investire 10000 euro le opzioni sono molte, e tante sono anche molto redditizie. Tuttavia, il capitale a disposizione quindi è necessario far prevalere la diversificazione all’investimento. Forse più che pensare a come investire 10000 euro, bisognerebbe pensare come mantenere questo capitale senza lasciarlo logorare da tasse ed inflazione. In ogni caso La risposta più plausibile è quella di fare l’investimento con attenzione e senza farsi predere dal miraggio di soldi facili. Se l’articolo è stato di vostro interesse, cliccate mi piace sulla nostra pagina facebook!

Se volete ulteriori consigli, potete trovare altro in queste risorse utili e facili:

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 2
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.