Come funziona Skrill? Guida al conto e alla carta e come prelevare

Che cos’ è e come funziona Skrill? L’ex moneybookers che ora si chiama Skrill  è un sistema che dal 2001 propone pagamenti digitali in modo semplice e veloce in tutto il mondo. Il marchio di money transfer è noto a livello globale e soddisfa oggi le esigenze di tantissimi utenti. Lo strumento si presta ad un utilizzo ottimale per una serie infinita di clienti, che si trovano a dover trasferire denaro sia per motivi personali che per necessità commerciali. E’ dunque la soluzione giusta per coloro che usano spesso siti di gioco online, ma anche per quelli che che vogliono fare acquisti su internet, o ancora che vogliono trasferire denaro per acquisti o per necessità di qualche amico o familiare. Ma capiamo meglio come usare questo sistema a livello pratico e su cosa si fonda.

Servizi generali: come funziona Skrill e guida alla carta

Il sistema di funzionamento che sta alla base del portale Skrill è davvero molto semplice ed intuitivo. Per accedere ai servizi è infatti sufficiente per prima cosa aprire un proprio conto personale inserendo i propri dati e scegliere tra le ben 40 valute disponibili la propria. Una volta effettuata questa operazione sarà possibile eseguire i pagamenti richiesti e monitorarli in maniera intuitiva e veloce.

Il conto virtuale sarà collegato al conto bancario reale o alla propria carta ricaricabile, gli importi possono dunque essere poi trasferiti, prelevati ed utilizzati basandosi su quella che è la propria reale disponibilità bancaria. Al classico conto Skrill, ormai noto e diffuso, si accostano anche una serie di prepagate che possono essere utilizzate se si ha un conto Skrill attivo.

La prima carta che analizziamo è anche la più nota e la più diffusa. Essa si chiama Skrill Prepaid Mastercard e si presenta come una tessera che è accettata da tutti i Pos che gestiscono il circuito e i pagamenti tramite Mastercard. Questo prodotto è oggi disponibile in 4 diverse valute monetarie (Euro, Sterlina Inglese, Dollaro statunitense, ma anche Zloty Polacco). La richiesta della carta può essere inoltrata direttamente online e la tessera fisicamente viene recapitata al domicilio indicato in massimo 10 giorni dall’invio della richiesta. Dal giorno dopo sarà possibile utilizzarla per pagare o per prelevare presso i pos abilitati come qualsiasi altra carta Mastercard tradizionale. Tra i vantaggi connessi a questo tipo di carta, segnaliamo la possibilità di essere utilizzata ovunque – anche all’estero-, quella di garantire del tutto la privacy del pagatore e, in ultimo, il fatto di essere totalmente svincolata dal conto (fattore che accresce la sicurezza delle transazioni).

Dal punto di vista economico sono gratuite le operazioni di pagamento sia nei negozi fisici che online, le operazioni di ricarica del conto corrente, quelle di ricezione dei contanti. Sul fronte delle commissioni segnaliamo invece quella annuale (pari a 10 euro), le commissioni di conversione valuta (pari a 2.49%), le commissioni per i pagamenti bancomat. I prelievi del denaro possono essere effettuati direttamente sul conto o sulla carta di appoggio.

Guida al conto Skrill e come fare per prelevare denaro, inviare e ricevere

Come accennato, il sistema di funzionamento è davvero semplice e come avviene per il più noto sistema Paypal il conto virtuale viene associato ad un indirizzo mail. La prima cosa da fare quindi è accedere alla pagina web e selezionate lingua e moneta, inserire indirizzo e domicilio completi e in questo modo attivare il proprio conto. I dati dovranno rispecchiare quelli presenti sul documento di identità del richiedente, ed una volta inseriti l’account può dirsi creato. Il fondo disponibile può essere creato collegando il conto virtuale al proprio reale o alla propria carta prepagata.

Il secondo step è relativo alle operazioni di ricezione ed invio denaro. Esse possono essere effettuate come avviene normalmente con un conto in banca. In questo caso, però, i trasferimenti saranno possibili semplicemente utilizzando l’indirizzo mail invece dell’iban. Il sistema risulta dunque più semplice e veloce da gestire. Vediamo ora brevemente come fare per prelevare denaro da Skrill e i tempi necessari:

  • Il primo metodo è quello da skrill a carta di credito VISA con l’applicazione di una commissione pari a 1,80 € con tempi di ricezione solitamente tra i 2 ai 5 giorni lavorativi.
  • Un secondo metodo per prelevare soldi da skrill è quello di farlo in contanti tramite sportello bancomat, alla quale vie ne applicata una commissione che può arrivare ad un massimo di 5 euro. Il prelievo è istantaneo.
  • Ultimo metodo: un bonifico su conto corrente bancario, inserendo le coordinate bancarie. I soldi saranno accreditati entro 5 giorni lavorativi  con una commissione di 3,95 euro.

L’azienda: opinioni, pro e contro di Skrill: conviene?

Abbiamo ascoltato le opinioni di alcuni clienti di Skrill e tutti sono concordi nel valutare positivamente questo sistema. “Di Skrill apprezzo la semplicità di gestione, l’immediatezza nel passaggio di informazioni, la semplicità e la velocità con cui si possono effettuare pagamenti, versamenti e trasferimenti. L’ho conosciuta tramite un mio cliente eBay e devo dire che si è trattato di una piacevole scoperta. Il sistema e la piattaforma non hanno nulla da invidiare ai più diffusi gestori di pagamenti virtuali. Sicuro, efficace ed efficiente, ma anche semplice da utilizzare ed immediato. E’ davvero la soluzione adatta a chi non ha troppo tempo da perdere e apprezza le soluzioni immediate”

Skrill fonda la sua sicurezza e la sua indiscussa professionalità su uno staff altamente professionale attivo sull’intero globo terrestre. Al momento l’organico dell’azienda conta più di 500 persone che operano su più di 30 nazioni differenti  tra Europa e Stati Uniti d’America con un’attenzione particolare naturalmente a Londra, dove si trova la sede centrale. La storia dell’azienda come accennato inizia nel 2001 con la fondazione di Moneybookers.

Nel corso dell’anno successivo l’azienda ha iniziato a gestire invio e ricezione di denaro permettendo al cliente di movimentare i propri fondi utilizzando semplicemente una mail e un codice di sicurezza. Passo dopo passo, arriviamo al 2009 anno in cui l’azienda inizia a collaborare con eBay e ha raggiunto un segmento di clientela sempre più ampio e affidabile. Numerosi sono stati in questi anni i premi e i riconoscimento che il marchio ha ottenuto. Può interessarti un semplice video su come usare Skrill e come iscriversi al sito:

Gli apprezzamenti sono stati tali che l’azienda ha pensato di fidelizzare e creare un gruppo di clienti da premiare. Con questo spirito è nato il Club Vip, che offre ai suoi iscritti commissioni più vantaggiose, una assistenza a tutte le ore, oltre che promozioni dedicate. L’accesso a questo club è davvero semplice, dal momento che è sufficiente utilizzare il proprio portafoglio Skrill per tutte le proprie operazioni, in modo da aver accesso al profilo VIP.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 3
    Shares

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.