Azioni Enel, quotazioni oggi in tempo reale e previsioni: conviene acquistare?

Volete sapere le quotazioni delle azioni Enel, o avere previsioni sul futuro per capire se conviene investire in azioni acquistandone alcune del colosso dell’energia? Allora questo articolo fa per voi, ma prima vediamo una panoramica sull’azienda Enel. Opera da decenni del settore dell’energia ed è uno dei principali operatori sia per quanto riguarda la distribuzione dell’elettricità che del gas. Com’è noto, i suoi bacini di riferimento più importanti sono l’Europa e l’America Latina. I paesi in cui Enel opera sono più di 30 in ben 4 continenti e la capacità installata netta supera i 90 GW.

Azioni Enel: breve storia della azienda

In buona sostanza, dunque, si tratta di un’azienda che ha davvero pochissimi competitors al suo stesso livello. Le utenze in tutto il mondo al momento arrivano a quota 61 milioni e, pertanto, è chiaro che si tratta di un’azienda solida ed affidabile. Inoltre, proprio Enel da sempre si è battuta per combatterei cambiamenti climatici e per dare seguito a percorsi di sviluppo sostenibile. In questo modo, nell’ultimo periodo è riuscita a consolidare ancora di più la propria posizione nel settore dell’energia. E per quanto riguarda l’Italia? Anche nel nostro paese Enel si conferma come la più grande ed importante azienda elettrica. Le soluzioni che offre ai propri clienti sono moltissime e tutte finalizzate ad andare incontro ad ogni genere di esigenza. Ma conviene davvero investire in azioni Enel?

Quotazioni Enel in tempo reale oggi e previsioni

Per prima cosa, è necessario tenere conto del fatto che, al momento, Enel risulta essere un’azienda decisamente dinamica grazie, soprattutto, all’apporto di Enel Green Power. I vantaggi di un investire in azioni  Enel sono moltissimi e tra questi vi è, di sicuro, il mercato delle utilities. Quando si fa riferimento alle utilities si parla, ovviamente, del cosiddetto dividendo che, com’è noto, è il totale delle remunerazione che Enel eroga a tutti coloro che hanno acquistato azioni.

Ad oggi, per acquistare un’azione Enel servono circa 4 Euro. A fine articolo riportiamo le quotazioni in tempo reale delle azioni Enel. Tra le altre cose, è interessante segnalare che le quotazioni di Enel nell’ultimo anno sono rimaste piuttosto stabili sempre intorno a questa cifra. Considerando che nell’ultimo anno i dividendi sono stati di 0.14 per azione, e che un azione mediamente vale intorno a 4 euro, possiamo vedere che solo di utilities si ha circa un rendimento del 3,5% annuo, davvero interessante. Il trend per il futuro, inoltre, sembra essere il medesimo.

Conviene acquistare azioni Enel? Grafico

Nonostante l’andamento del mercato che, alle volte, ha fatto scivolare, seppur di poco, il titolo, di sicuro acquistare azioni Enel è vantaggioso a patto che tali azioni restino per un lasso di tempo piuttosto lungo nel portafoglio. In caso contrario, infatti, i guadagni sarebbero del tutto irrisori. In buona sostanza,  acquistare azioni Enel ha un senso solo se si tratta di un investimento facente parte di una strategia di più ampio respiro. Volendo si ha la possibilità di optare anche per il cosiddetto trading binario grazie al quale l’azione non viene acquistata fisicamente ma, al contrario, viene messa a punto una scommessa in merito all’andamento del titolo nel breve periodo. Come è facile intuire, questa è la soluzione ideale per tutti coloro che hanno intenzione di effettuare investimenti di breve periodo o che, comunque, non vogliono essere vincolati troppo a lungo, ma come sappiamo i rischi aumentano.

Viste le quotazioni enel stabili, gli investimenti di lungo periodo sono molto più sicuro e offrono la possibilità di avere diritto a dividendi a dir poco interessanti. Ogni anno, infatti, il colosso dell’energia stacca cedole decisamente molto cospicue, tra le più importanti del Ftse Mib. Il primo a godere dei dividendi di Enel è, senza dubbio, lo Stato Italiano che, per mezzo del Ministero dell’economia e delle finanze, detiene il controllo di larga parte del capitale sociale e delle azioni. Inoltre, ha influenza anche in aziende che detengono quote molto importanti. In sintesi, investire in Enel è conveniente, sia che si abbia a che fare con investimenti a breve termine che con investimenti a medio o, addirittura, a lungo termine. Ciò che conta, pertanto, è scegliere la giusta strategia con la quale muoversi sul mercato e gestire i propri risparmi in maniera oculata, tenendo conto dell’andamento dei titoli.

Ecco come promesso, le quotazioni enel di oggi:

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.