Come arredare la casa con pochi soldi e renderla moderna: la guida totale

Ti stai chiedendo come arredare la casa con pochi soldi? Le idee sono tante anche se, a dire il vero, si devono prendere in prestito solo quelle migliori e ideali per rendere moderno e cool l’ambiente in cui vivi. Quando ci si ritrova ad arredare casa, spesso si devono fare i conti con un budget molto contenuto e, pertanto, si deve cercare di ottenere un buon risultato ma senza spendere delle cifre assurde. Come fare? Dovrai imparare a scegliere e dovrai seguire qualche piccolo consiglio.

Buon gusto, volontà e una inclinazione verso il fai da te sono dei valori aggiunti che ti porteranno ad avere dei risultati ancora migliori di quelli che puoi anche solo immaginare. Seguendo le nostre dritte avrai una casa moderna e arredata con pochi soldi e se lo vorrai, anche in tempi piuttosto brevi. Leggiamo allora la nostra guida e ricordati che per risparmiare in casa puoi visitare la nostra sezione apposta del sito

Arredare la casa con pochi soldi: come fare e qualche dritta

arredare casa con pochi soldiQuali sono i migliori consigli da seguire se si ha a disposizione un budget risicato, ma si deve comunque arredare la casa senza soldi? Ce ne sono diversi e tutti molto interessanti. Scegli quelli che fanno per te e seguili: il risultato ti lascerà a bocca aperta. Il primo consiglio è di scegliere le stanze a cui dare priorità. In questo caso, fare tutto per gradi è la soluzione ideale. Decidi quali sono le stanze a cui dare priorità. Secondo noi è preferibile avere due stanze completamente arredate, piuttosto mobili sparsi qua e là senza che, però, ci sia nulla di organizzato. Se non si ha un grosso budget a disposizione, fare tutto per gradi è un’ottima cosa. Scegli da cosa iniziare: solitamente camera da letto e cucina sono i due ambienti che servono maggiormente e, pertanto, i primi che dovrebbero essere arredati. Concentrati, quindi, su queste stanze.

Un secondo consiglio per arredare casa e renderla moderna è quello di acquistare online i mobili e i complementi d’arredo. Quali sono i vantaggi? Innanzitutto, non si perde tempo ad andare in questo o in quel negozio e questo è importante se si ha a propria disposizione un tempo un po’ risicato. Inoltre, i vari shop online permetteranno di risparmiare e non poco. Se il divano che desideri costa tot su un sito, compara i prezzi con gli altri e magari farei dei veri e propri affari, che ti faranno risparmiare in casa e rimanere nel budget che ti sei fissato per l’arredo casa. Già questi due piccoli escamotage sono molto utili se si deve procedere a un’operazione di tal tipo senza, però, una grande somma di denaro a tua disposizione.

Come arredare casa e renderla moderna senza soldi? Il fai da te e il riciclo creativo

Altro consiglio è quello del fai da te. Hai mai pensato che potresti fare tu alcuni tuoi mobili? Se la risposta è negativa, te lo suggeriamo noi! Negli ultimi anni va molto di moda arredare con i bancali. Sì, vecchi bancali che diventano oggetti di design. Si va dai tavoli, ai divani, dai letti, alle librerie. Anche le vecchie cassette della frutta possono diventare comodini, mensole e scaffali e chi più ne ha più ne metta. Inoltre, non solo andrai a risparmiare, ma potrai avere dei complementi d’arredo assolutamente unici e originali, dato che saranno frutto del tuo lavoro e della tua fantasia. Una vera chicca, che ti permette di risparmiare e di avere una casa perfetta e alla moda. Inoltre grazie al fai da te con il riciclo creativo potrai trasformare bottiglie di plastica e oggetti in disuso in complementi di arredo.

Altri suggerimenti per arredare casa con pochi soldi

Si sa: se ti rivolgi a un professionista in grado di aiutarti nella scelta dell’arredamento perfetto per la tua casa, quest’ultimo prenderà dei soldi per fornirti il suo ausilio. Tuttavia, in casi di estrema urgenza, l’aiuto di una figura di questo tipo può essere una vera e propria manna, dato che ti potrebbe permettere di andare dritto verso la soluzione migliore sia per ottimizzare i costi che lo spazio. Ricordatevi anche che se dovete ristrutturare e riarredare casa potete risparmiare grazie alle detrazioni fiscali per il risparmio energetico e graie agli ecobonus. Per maggiori dettagli vi rimandiamo al nostro articolo.

L’ultimo consiglio che ti diamo è quello di andare a visitare i vari mercatini dell’usato: ci troverai delle occasioni imperdibili, che doneranno all’arredamento della casa quel quid in più in termini di originalità. Del resto, la moda del vintage è in voga da qualche anno e non solo per quel che concerne i vestiti, ma anche per l’arredamento e non solo.  Piccole dritte, quelle appena date, che ti renderanno quella che sembra una missione impossibile come arredare casa con pochi soldi un vero gioco da ragazzi e ti aiuteranno a rendere alla moda casa tua! Se l’ articolo ti è piaciuto condividilo e lascia un mi piace sulla nostra pagina facebook.

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 4
    Shares

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.