Aprire Crema e Cioccolato in franchising, conviene? Opinioni

Aprire Crema e Cioccolato in franchising potrebbe essere l’occasione che stavi aspettando, se stai cercando un’idea vincente per metterti in proprio, una gelateria con un marchio noto e conosciuto, potrebbe essere la svolta che stavi cercando. Aprire Crema e Cioccolato in franchising non è complicato, non si richiedono particolari requisiti, anche se non sei del mestiere, puoi lanciarti nel progetto e seguire un corso di formazione e apprendere tutte le nozioni necessarie.

Quando si valuta di aprire Crema e Cioccolato in franchising bisogna sapere che l’azienda titolare del marchio si occuperà di tutto ciò che concerne l’attività, fornirà al nuovo affiliato l’arredamento necessario per il locale in comodato d’uso, parliamo anche di macchinari e attrezzature necessarie per lo svolgimento dell’attività; il contratto prevede il comodato d’uso gratuito e al termine del contratto tutto rimarrà in possesso dell’affiliato. Per aprire il franchising devi solo cercare un locale superiore ai 40 metri quadrati che sia in luogo strategico, e verificare le sue condizioni tecniche. Per tutto ciò che riguarda l’attività, ci penserà il marchio, ma altri lavori come restauro pareti, cambio pavimenti, tubi e simili, rimarranno a carico del futuro imprenditore.

Aprire Crema e Cioccolato in franchising, come fare e quanto costa?

Ecco cosa serve e come aprire Crema e Cioccolato in franchising. Sul sito del marchio si leggono i dati di una bella promozione in favore dei futuri affiliati, con un costo d’ingresso di € 19.900, potrai aprire la tua gelateria e avere in cambio quanto sopra detto, tutta l’attrezzatura compresi piani di lavoro e insegna esterna; dopo cinque anni tutto il materiale in comodato d’uso diventerà di proprietà dell’affiliato.

Ci sono diversi motivi che rendono ottima la loro offerta di affiliazione:  forniscono 120 vaschette omaggio di gelato, inoltre, la stessa azienda permette di assaggiarlo agli stessi affiliati che possono appurarne il gusto e la qualità. Ci sono tanti gusti diversi e quelle che loro chiamano le golosità. Ci sono rincari fino al 390%, non ci sono né rimanenze né scarti, oltre a curare integralmente l’immagine, della quale se ne occuperà lo staff. Il gelato arriverà di ottima qualità e già pronto in vaschette da 5,5 litri.

Aggiornamento: A novembre 2017 una superpromozione permette l’apertura a partire da 4.900 euro per la gelateria e a 6900 euro per una gelateria/bar. Con l’aiuto di crema e cioccolato con questa formula si riceverà tutto l’aiuto ed il necessario di cui si ha bisogno, come su legge sul sito ufficiale: “Progettazione, assistenza, formazione, tutti gli arredi e le attrezzature in comodato d’uso gratuito, che rimarranno di tua proprietà allo scadere del contratto, senza alcuna spesa aggiuntiva. Inoltre non ti chiederemo mai nessuna royalty, nè alcuna percentuale sugli incassi”.

Aprire Crema e Cioccolato in franchising conviene?

Aprire Crema e Cioccolato in franchising porta diversi vantaggi, se non sei un imprenditore esperto, puoi avvalerti della loro professionalità, una catena di franchising che al momento conta oltre 350 punti vendita nel nostro Paese.  Nel loro contratto non richiedono obblighi di acquisto e cosa importante, non è richiesta la fideiussione bancaria. In definitiva è conveniente poichè tratta il gelato, un alimento sempre di moda e che piace a tutti; un marchio che fu lanciato da un gruppo d’imprenditori friulani nel 2001, un insieme di persone con competenza nella ristorazione tra bar e pizzerie, che cercò un’idea nuova che potesse fruttare utili e che fosse nuova e accattivante. Potrebbero interessarti anche altri nostri articoli:

Opinioni su Crema e Cioccolato, pro e contro

Sicuramente per chi cerca un’opportunità di lavoro questa è una realtà solida e sicura che offre davvero ottima assistenza. Tra i pro positivi possiamo annoverare il fatto che il gelato sia sempre un cibo amato e consumato in Italia ( Giro d affari annuo di consumo del gelato è stimato i 2 miliardi di euro). Di contro però potrebbe essere un mercato che inizia ad esser saturo e con concorrenza di molti marchi ormai famosi come Grom, la Romana e altri ancora. Per questo se decidete di aprire in franchising un crema e cioccolato cercate un posto senza grossi competitor nella zona  Ora sappiamo come iniziare quest’attività e soprattutto sappiamo che aprire Crema e Cioccolato può essere un investimento conveniente per il futuro. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti qui sotto!

Condividi l'articolo o lascia un mi piace!
  • 9
    Shares

You may also like...